Passa ai contenuti principali

Affascinante similoro

il mio incontro con il similoro è stato casuale...Ero ad un mercatino lo scorso giugno ed è passata a trovarmi Chiara. Mentre guardava ciò che avevo sul tavolo discutevamo del più e del meno, cioè di patine, incisioni, sbalzi... Poi lei mi chiede se non avevo mai provato il similoro.
Rispondo di no, in effetti non sapevo neppure cosa fosse, mi dice che lo posso trovare qui, e che lo dovrei provare perchè è carino ed è una giusta via di mezzo tra il rame e l'ottone.
Naturalmente da questo nostro incontro  al mio acquisto delle lastrine di similoro, al loro utilizzo sono passati più di sei mesi, ma si sa io ho i miei tempi di "assimilazione del nuovo".
Così subito dopo Natale nel periodo migliore dell'anno per calma creativa è nata questa collana.

Lamina, traforo, crisocolla, patina

Il ciondolo è stato lavorato con seghetto da traforo, poi passato alla fiamma. Mi piace moltissimo l'aspetto un po' invecchiato che assume il similoro sulla fiamma.

Il cerchio centrale è stato embossato (non so se si nota dalle foto ma c'è un gufetto), patinato più e più volte fino a raggiungere questa bellissima tonalità di verde.

E guarda caso le perle di crisocolla avevano lo stesso identico colore!!!!

I links sono creati sempre dalla lamina e passati alla fiamma.

La catenina è in ottone, in una colorazione molto calda e molto simile al similoro.

per acquistare ARTESANUM, DAWAMDA, A LITTLE MARKET

Buona settimana
Grazia

Le lastrine e i fili in similoro li potete trovare sul sito http://artigianando.net/

Commenti

  1. E' davvero particolare... mhm.. più la guardo e più penso anche agli orecchini. :)
    Affascinante il mix con le perle!
    Buona giornata
    Anna

    RispondiElimina
  2. Ancora una volta una meraviglia. ..mi sorprendi sempre.

    RispondiElimina
  3. Un materiale più "duttile" dell'ottone....
    buono ad assecondare i nostri voli fantasiosi.
    Un baciotto e complimenti tanti.
    Ciaooooo

    RispondiElimina
  4. Bellissimo lavoro! Questa la indosserei su tutto, tutte le stagioni, è la lunghezza perfetta per me :)

    RispondiElimina
  5. Bellissima Grazia, un gran bel risultato per una nuova tecnica, che come sempre, impari e applichi alla perfezione. BAci.

    RispondiElimina
  6. Ho anch'io un pezzo di similoro lamina in attesa di ispirazione, mi piace molto il colore che ha... Bella la collana e gli abbonamenti di colore!

    RispondiElimina
  7. Bella!!! Anche a me piace tanto il similoro... ma che spessore usi tu?

    RispondiElimina
  8. Bel risultato! Vorrei provare il similoro, ma è ostico come l'ottone?

    RispondiElimina
  9. Molto particolare, mi piace tantissimo la linearità del'insieme: davvero bella e originale, la catena mi piace moltissimo, così come il colore della patina!

    RispondiElimina
  10. Ciao Grazia, è bello farsi tentare da progetti innovativi! E' stimolante e rende le giornate più piacevoli pensando a come effettuare nuove realizzazioni. Questa tua collana è davvero bellissima, ben fatta e molto raffinata. Direi che la nuova avventura è iniziata alla grande.
    bacione

    RispondiElimina
  11. ADORO!
    Anche io ho il similoro nel cassetto da mesi XD
    L'ho tirato fuori l'altro giorno ma non mi sono ancora messa seriamente a studiarne le potenzialità... non vedo l'ora di averne il tempo XD

    RispondiElimina
  12. Che bel lavoro, Grazia! Anche cambiando materiale il risultato è splendido!
    Bacioni

    RispondiElimina
  13. Bravissima Grazia!! mi piace molto il cerchio centrale!!

    RispondiElimina
  14. Bravissima Grazia, bellissimo il centrale e sta davvero bene con la crisocolla! Un bacio

    RispondiElimina
  15. Davvero molto bello questo materiale... e bella la tua lavorazione! Post istruttivo poi: non sapevo dell'esistenza del similoro e nemmeno della crisocolla! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…

Info post: aprire un negozio on-line Artesanum

Mi capita spesso di avere tra le mail delle richieste d'informazione per quanto riguarda i negozi on-line, negozi specifici per l'hand made, negozi che possono raccogliere le nostre creazioni destinate alla vendita. Questi negozi stanno spuntando come i funghi...vorremmo la ricetta magica del negozio che vende di più, beh quella non esiste ma con qualche accorgimento possiamo avere dalle nostre vetrine virtuali delle belle soddisfazioni.  Dunque dicevo che questi negozietti stanno spuntando come i funghi e la tentazione di aprirne tanti per avere sempre maggiore visibilità è davvero forte...

Ma.... Si c'è un ma: tenete conto che avere una vetrina on-line richiede tempo, perciò valutate bene quanto tempo avete da dedicare ad ogni vetrina. Ricordate che le nostre vetrine virtuali vanno trattate anche meglio di quelle reali, devono essere curate e tenute bene...ripulite e spolverate.  Ricordate che chi acquista on-line deve avere un'impressione ottima delle vostre creazioni, …