Passa ai contenuti principali

un mix di metalli...

Non amo molto la stagione fredda ma non è che poi faccia così freddo...i colori dell'autunno sono talmente belli da distoglierci dai "problemi" di brutto tempo...già ma i colori sono belli se non va avanti per 10 giorni a fare pioggerella fastidiosa con un tasso di umidità alle stelle che rende l'aria irrespirabile...sembra di stare in una serra...
Sarà per questo che avevo tanta voglia di mostrarvi qualcosa che con la serra c'entra pure, ma che,  in primis,  mi fa pensare ad  una bella giornata di sole...
Collana Jardin,


 il ciondolo è ricavato da lamina di rame, patinato e ripulito, i bordi levigati e stondati con il cilindro abrasivo del dremel e poi passati con lana d'acciaio...
Sulla lastrina di rame ho creato con la tecnica del fold forming i gambi dei fiori.

...i fiorellini sono "commerciali" in metallo argentato e anticato, fissati al ciondolo tramite rivetti (cold connections)

Alla base dei sassolini raccolti sulla spiaggia di Mattinatella.
Il corpo della collana è creato con filo di rame argentato di diametro 1,5 mm, e le perle ovali, (credo che siano quarzi ma purtroppo non ne ho la certezza) sono racchiuse in filo di rame con la pallina all'inizio e alla fine (creata a mano con microtorcia) che crea una bella decorazione...

Spero di aver portato anche da voi un po' di sole...

Buona settimana
Grazia

Già disponibile su ALM


Commenti

  1. che meraviglia! come al solito rimango incantata davanti alle tue creazioni!
    buona giornata!
    Clelia

    RispondiElimina
  2. Bellissima Grazia^^ il ciondolo sembra un quadro ed il filo con la testolina sembra quasi un serpente arrotolato attorno alla perla^^ bellissima! Un bacione

    RispondiElimina
  3. E' bellissima e molto "delicata" pur essendo di metallo...ciao Grazia, buona settimana!!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. E' come sempre bellissima, il ciondolo con i fiori è molto allegro e delicato, indossata fa un figurone. Buona giornata cara.

    RispondiElimina
  5. Grazie ma è meravigliosa** Quante tecniche diverse, adoro come hai fatto i gambi dei fiori**
    La pietre è quarzo tormalinato se vedo bene ;)
    :****

    RispondiElimina
  6. Anonimo10/28/2013

    sei bravissima e come sempre il risultato della combinazione di diverse tecniche è veramente eccezionale ..sembra un piccolo angolo di prato..

    un saluto Ales

    RispondiElimina
  7. Questi fiori mi ricordano i fiori del mio giardino:). Che fantastica collana! Sei veramente bravissima! :)

    RispondiElimina
  8. Che bella!Adoro i chiodini intorno alle perle che sembrano serpentelli!!!

    RispondiElimina
  9. Un'altra creazione azzeccatissima!!!
    Sai cosa ho notato? ... tu tendi a fare collane appena sotto il seno (come misura) ... io tendo a farle più corte... è per una richiesta precisa della clientela o per un gusto personale secondo te?... niente di che come osservazione... ma la cosa mi incuriosisce :)))

    RispondiElimina
  10. Grazie è bellissima....complimenti! MI PIACE, MI PIACE, MI PIACE!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ooooh!!! Che dire, è super!! Riesci sempre a realizzare meraviglie!!

    RispondiElimina
  12. Una meraviglia dopo l'altra! QUesta collana è spettacolare!
    Ma come fai????
    Complimenti

    RispondiElimina
  13. Bellissimo... Un lavoro eccezionale!

    RispondiElimina
  14. Idea fantastica quella dei sassolini!

    RispondiElimina
  15. Quanta passione nei tuoi gioielli! Il sole splende ora...
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  16. E' splendida...come sai io amo l'inverno, ma questa collana te la passo :O)))

    RispondiElimina
  17. Ciao Grazia, questa collana è tutta un mix, un bel mix!!!

    RispondiElimina
  18. Io la trovo bellissima, immagino solamente il grande lavoro dietro, i fiori sono belli, ma l'idea del gambo geniale!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  19. E' bellissima Grazia!! Adoro quei "serpentelli" che hai creato per gli ovali (quarzo o non quarzo) sono veramente originali!!

    RispondiElimina
  20. un lavoro immane dietro ma l'effetto finale è strepitoso!!!!

    RispondiElimina
  21. Davvero bella e originale, soprattutto i colori!!! A presto. Antonella.
    http://myshabbydreams-antonella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  22. Mi piacciono i particolari e i colori di tanti materiali diversi. Bellissima. Ely

    RispondiElimina
  23. I tuoi post portano sempre un po' di sole e le tue creazioni rispecchiano il tuo sole interiore!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…

Info post: aprire un negozio on-line Artesanum

Mi capita spesso di avere tra le mail delle richieste d'informazione per quanto riguarda i negozi on-line, negozi specifici per l'hand made, negozi che possono raccogliere le nostre creazioni destinate alla vendita. Questi negozi stanno spuntando come i funghi...vorremmo la ricetta magica del negozio che vende di più, beh quella non esiste ma con qualche accorgimento possiamo avere dalle nostre vetrine virtuali delle belle soddisfazioni.  Dunque dicevo che questi negozietti stanno spuntando come i funghi e la tentazione di aprirne tanti per avere sempre maggiore visibilità è davvero forte...

Ma.... Si c'è un ma: tenete conto che avere una vetrina on-line richiede tempo, perciò valutate bene quanto tempo avete da dedicare ad ogni vetrina. Ricordate che le nostre vetrine virtuali vanno trattate anche meglio di quelle reali, devono essere curate e tenute bene...ripulite e spolverate.  Ricordate che chi acquista on-line deve avere un'impressione ottima delle vostre creazioni, …