Passa ai contenuti principali

...che più bianco non si può...

Adoro i fiori di campo, ricordo le vacanze in montagna quando Sara era piccola passavamo interi pomeriggi a fare bellissimi mazzi da portare alla nonna. Fiori che racchiudevano l'estate nei loro colori:  viola giallo bianco, le piccole margherite che diventavano lunghe ghirlande, ma mai abbastanza lunghe per farci una collana, o i soffioni...tutti da soffiare e gli scoppierelli tutti da scoppiare.
In questo ciondolo abbiamo racchiuso questi fiori con un simbolo ovvero con questi fiori stilizzati che sembrano quasi muoversi al vento.
Abbiamo...si perchè ormai la tecnica etching è fatta in coppia: io preparo la lastra di rame, disegno, schermo il retro. Mauro (il mio maritino ndr) si occupa della parte "acido" ha creato un supporto per tenere i pezzi il più possibile in orizzontale, muove l'acido affinchè quello che viene consumato non vada ad intaccare il disegno, controlla il tempo d'ammollo. A me spetta poi la parte finale: la pulitura, lucidatura, verniciatura e naturalmente la lavorazione del pezzo finito.
Questo è il risultato. Quando Mauro l'ha visto ha esclamato:" l'abbiamo fatto noi" ... Questa è la parte migliore lo stupore e la soddisfazione che si prova nel vedere qualcosa  creato con le nostre mani.

Wildflower ovvero fiori di campo:

Creata totalmente a mano con la tecnica dell'incisione ad acido (etching). Ripulito, patinato levigato e lucidato con vernice acrilica trasparente.

Ho montano il pezzo con il disegno su un'altro pezzo di rame che ha una diversa patinatura ed assume quindi una diversa colorazione. Li ho uniti tramite rivetti.
L'angolo mancante è un gioco di forme che spezza la monotonia del rettangolo e crea armonia.

la collana è collegata al ciondolo tramite anellini ad 8 ed è formata da cipolline di giada bianca sfaccettata.
Le perle piccole chiudono la collana sul retro del collo e terminano con una chiusura ad amo. Sono piccole perle di vetro.

Bianco e rame credo che sia uno dei miei abbinamenti preferiti...in realtà però non ho ancora trovato nulla che non stia bene con il rame...

disponibile su Artesanum e qui e qui

Buona settimana
Grazia

ps vi ricordo che domenica 9 giugno sarò con il mio banchetto a Concorezzo. Vi aspetto!!!!

Commenti

  1. senza una sillaba..ma in mente dico " ooo che meraviglia"..adoro il rame nella sua sfacettatura..ma abbinata al bianco è la mia preferita!!..Concorezzo??..umhhhh!! smackk

    RispondiElimina
  2. che bella...il ciondolo è particolarissimo e affascinante.glo

    RispondiElimina
  3. Ciao Grazia, sono grandi soddisfazioni, vero? Vedere una cosa nata dall'inventiva, dalla fantasia e dal lavoro meticoloso regala immense soddisfazioni. La collana, neanche dirlo, è bellissima! Complimenti anche al maritino eh!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima la collaborazione... non poteva che portare a qualcosa di unico! Stavolta i complimenti vanno a entrambi ;)

    RispondiElimina
  5. Fantastico! *_*
    Anche il fatto che lo avete realizzato in coppia è bellissimo ed è un di più per il gioiello!

    RispondiElimina
  6. ...ma siete tutti super creativi in famiglia!! collana bellissima!! l'abbinamento bianco/rame è poi uno dei miei preferitissimi :D!!

    RispondiElimina
  7. Ma che bello averla creata insieme**
    Il risultato è magnifico, ma non avevo subbi in proposito :)

    RispondiElimina
  8. E' davvero particolarmente... bellissima e racchiude l'impegno tuo e di tuo marito!
    Complimenti ;))

    RispondiElimina
  9. Complimenti Grazia, il risultato è bellissimo e vale doppio!

    RispondiElimina
  10. Davvero una meraviglia! Adoro i fiori di campo e i soffioni, mi figlia me ne fa raccogliere tanti, la magia che sprigionano mentre soffia la fa stare lì col naso all'insù e con il sorriso sulle guance!
    bacioni
    Giovanna

    RispondiElimina
  11. Sono felice di sapere che la creatura ha preso vita grazie a voi due. E' stupenda e fatta con amore e fantasia. Bravi! Ely

    RispondiElimina
  12. Un lavoro a due mani!!!! E' una delizia!!!

    RispondiElimina
  13. che bello coinvolgere i nostri mariti nei nostri lavori creativi, e che bello veder nascere qualcosa fatto da noi... questa collana è davvero bella, i fiori di campo sono semplici e questo design semplice e pulito è perfetto!

    RispondiElimina
  14. Bravi atttuuueddueee!!!!!!
    Complimenti!
    Un baciotto e buona giornata

    RispondiElimina
  15. Una coppia perfetta a lavoro, bellissima!

    RispondiElimina
  16. Bianco e rame è anche il mio abbinamento preferito...anche se come dici tu non ho ancora trovato nulla che non si abbini con il rame.Questo post è bello per la creazione presentata,per il racconto della tua vita intima ,per il resoconto della nascita di questa splendida creazione,per tutto quello che trasmette di te ...mi piace e l'ho letto con molto piacere!Grazie per condividere con noi "pezzi" del tuo privato.

    RispondiElimina
  17. Stupendo il risultato e molto bello il racconto di questo post.
    Complimenti ad entrambi.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
  18. Sono venuta a vedere un po' dei tuoi lavori che mi ero persa...sai con le didascalie non ho il tempo di passare da tutti! Baci

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia questa lavorazione del rame abbinata con le perle bianche, e che bel lavoro di coppia! Quel motivo a soffioni poi è molto grafico ed elegante. Complimenti :)

    RispondiElimina
  20. E' una bellazza!! Il ciondolo - com'è fatto - e il disegno sono stupendi. Il risultato della "corrosione" ottimo. L'aggiunta delle perle e perline bianche, perfetta. Un grande lavoro per una grandissima e stupenda squadra :-)

    RispondiElimina
  21. Che bella!!!! A volte rimango incantata a guardare i tuoi capolavori, non so se te l'ho già detto!

    RispondiElimina
  22. Questa tecnica di incisione non la conoscevo, complimenti, bel lavoro! Emanuela

    RispondiElimina
  23. ciao Grazia stasera ci siamo fatte due chiacchiere in paese , sei proprio una bella persona , sempre sorridente. ti rinnovo i miei complimenti per le tue creazioni. a presto . cry68

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…

nuovo logo

Era da un po' di tempo che pensavo ad un cambiamento, ad un logo che fosse un logo vero, un logo mio, che mi rappresentasse. 
Ci sono cose che però vanno affidate a professionisti che ti guidano e ti consigliano nella scelta delle immagini e delle palette di colori. Ho deciso di lasciarmi guidare da Tatiana, @lagraficaleggera molto brava e disponibile, una vera professionista.
Lei ha ascoltato i miei racconti, ha preso nota di ciò che avevo in mente ed ha creato il mio logo scavando dentro di me cercando di captare il più possibile ciò che sono.
Mi piacerebbe descrivervi in modo profondo e pensato il sigificato della libellula, in realtà è solo la mia libellula, con tutte le sue imperfezioni, proprio quella della collana che qualcuno di voi ha amato e scelto per sé.
Abbiamo tenuto l'azzurro come base, il colore che da sempre accompagna MagikeMani e aggiunto il blu e l'oro. Il font è chiaro e ben definito.
Tutto è pronto, compreso il merchandising





Il nuovo logo lo vedete nell…