Passa ai contenuti principali

Collana Arbor

A volte mi basta poco per trovare l'ispirazione: mi basta camminare per strada, andare in macchina, vedere una forma. A volte basta far cadere lo sguardo su qualcosa per far accendere la fantasia...
Si vi dico la verità, la mia grande, grandissima fortuna è che non resto mai a corto di idee...in qualsiasi cosa cerco di utilizzare la fantasia, il senso di sopravvivenza, la capacità di trovare sempre una soluzione e mio marito è come me...
Quindi mi basta guardarmi in giro per trovare l'appiglio e creare. 

Quando ho cominciato questa collana non sapevo come l'avrei fatta: dovevo usare queste perle stupende di occhio di tigre rosso di cui mi sono subito innamorata. 

Come al solito ho preso la mia lastrina di rame ho comiciato a disegnare, scurire, ripulire, piegare, levigare e così è nato l'alberello, potrebbe essere "l'albero della vita" ma anche no, potrebbe essere uno degli alberi che si vedono dalle mie finestre, ma forse no. 

Un semplice alberello su una lastrina di rame che si unisce alle perle lisce ed ovali, il tutto illuminato da cipolline di cristallo rosa polvere. Un "ghirigoro" semplice fatto con il filo modellato lasciando le mani "libere di creare"
Una perla che fa da ciodolo
indossata
Già disponibile su Dawanda e tra pochi minuti anche su Artesanum

Buona settimana
Grazia

foto di Ely
Grazie a Ely, Sabrina, Emanuela che in fiera a Genova hanno trovato i miei orecchini e li hanno fotografati!!!!!

Commenti

  1. stupendaaaa! i colori delle perle, la patina, i ghirigori, tutto fa dire che è stupenda..baci!

    RispondiElimina
  2. i toni sono caldi e morbidi...il disegno naif su una cornice perfetta...i ghirigori piacevolissimi.......sulle idee che "rullano in testa" sei in ottima compagnia.
    Baciotti e buona settimama,

    RispondiElimina
  3. Collana fantastica, benvenga la creatività... quella che sgorga da qualsiasi cosa riesca a stimolarla!!

    RispondiElimina
  4. Bella! Ho rivalutato l'occhio di tigre ;)

    RispondiElimina
  5. Che bella, io le trovo un sapore quasi medievale...bel lavoro davvero!

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Grazia è davvero stupenda, tra tutte quelle cha hai creato, questa è una di quelle che preferisco, sarà che adoro il simbolo dell'albero, sarà la tessitura, sarà che sei bravissima!Un bacio.

    RispondiElimina
  7. Wow che bellezza questa collana**
    Mi piace tantissimo il modo in cui hai unito il ciondolo di rame al resto della collana, davvero armonioso**
    Anche la scelta delle perle non poteva che essere più azzeccata, sono stupende!
    Ma QUANTO sei brava???
    E poi, trovare sempre la forza nella creatività e nella fantasia non è da tutti^^

    RispondiElimina
  8. Anche questa mi piace molto! Sai Grazia che ho provato la tua tecnica del pennarello + fegato di zolfo ma non la sento mia! Trovo bellissimi i tuoi lavori... ma capisco che nel mio caso non va! Sarà strano, ma forse è giusto così... a ciascuno il suo, no?
    Baciotti!

    RispondiElimina
  9. molto bella, una delle mie preferite! questa tecnica è fantastica, e ti riesce benissimo, mi piacciono davvero tanto i tuoi ultimi lavori

    RispondiElimina
  10. bellissima! non c è altro da dire:)

    RispondiElimina
  11. Grazie della dedica, sei stata molto carina. Il ciondolo mi piace moltissimo e mi colpiscono i due risvolti che trattengono il filo di unione. Sembrano delle pagine da sfogliare da cui esce come per magia l'albero carico di significati. Bravissima. Ely

    RispondiElimina
  12. Hai creato una collana stupenda, il colore delle perle, i componenti in rame...
    A presto
    Anna

    RispondiElimina
  13. Trovo l'alberello davvero bellissimo! Dal "semplice" fiore allo splendido alberello... mi sa che questa tecnica non ti abbandonerà più, e chissà quali e quante altre meraviglie creerai!

    RispondiElimina
  14. Che bello l'alberoooooo....anzi che bella tutta la collana...a volte è difficile trovare altre parole per dare un giudizio sulle tue creazioni...complimenti davvero.

    RispondiElimina
  15. Sempre più brava!!! Senza parole...
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. veramente affascinate! mi piace davvero tanto come lavori il rame.. si percepisce proprio la tua passione e quel pendente è semplicemente delizioso e curato in tutti i suoi dettagli!
    a presto
    francesca

    RispondiElimina
  17. Molto bella :) Che bella soddisfazione vedere gli orecchini alle fiere :) :) Ora vado a fare un giretto nel tuo shop :) Un abbraccio,
    Ila

    RispondiElimina
  18. Stupenda, l'alberello ci piace tantissimo!!!
    Anche noi abbiamo rivalutato l'occhio di tigre.
    Buona settimana anche a te
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  19. Non restare mai senza idee è un dono.. conservatelo stretto e dai sfogo alla fantasia!!
    Francesca

    RispondiElimina
  20. Grazia, adoro i colori caldi e in questa collana hai messo proprio i miei preferiti! Amo i toni del rosso, sia ramato, sia quello cupo dell'occhio di tigre.
    L'albero, invece, a me che sono una fan del "Signore degli anelli" ricorda tanto l'albero bianco di Gondor, la sede reale degli uomini.
    Collana meravigliosa!

    RispondiElimina
  21. Bella idea...questo mi ricorda che il Natale si avvicina ed io devo venire a fare un giro sui tuoi shop!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…

L'Insieme: Farfalle

Ci sono lavori che lasciano pure me così, un po' stupita, che mi fanno pensare a tutto il percorso fatto per arrivare fino a qui. Alla ricerca quasi certosina di quella perfezione ancora così lontana ma consapevole di essere ormai sulla strada giusta.
Ripenso alle millemila lame del seghetto rotte per arrivare a questo risultato, e guardo quella che uso ora che cambio solo perché è talmente usurata che non taglia più.
Guardo la mia farfalla e mi dico che, si, potrei anche prendere il volo.

Ma la collana non è sola, all'inizio dell'anno infatti vi avevo preannunciato l'arrivo delle Family o degli Insiemi ovvero creazioni che hanno lo stesso comune denominatore ma che si sviluppa su diversi gioielli una parure insomma o qualcosa di più.
Così alla collana si è aggiunto il bracciale in questo stile a schiava che mi piace tanto. Comodissimo da indossare e non togliere più Una piccola farfalla dalle sfumature rosa antico, e un castone con un piccolo quarzo rosa.
gli orecchini pe…