Passa ai contenuti principali

Rossociliegia

Guardando i miei post, quelli degli ultimi mesi, sembra che io abbia definitivamente "sposato" la causa del rame ed abbia definitivamente abbandonato gli altri metalli: argento/alluminio e ottone...no, non è così, anche perchè sul blog effettivamente c'è solo una piccola parte di quello che in realtà faccio...certo il rame mi piace moltissimo, più di ogni altra cosa,  e devo dire che io indosso praticamente solo bijoux di  rame e ancora considero il rame molto più "fotogenico" rispetto ad altri materiali,  ma il fatto di  avere scelto di non avere uno stile ben preciso o una traccia da seguire (anche se ho notato che le mie creazioni vanno  sempre più verso uno "stile MagikeMani") mi lascia libera di creare secondo l'onda emotiva del momento...
Quindi le creazioni in argento/alluminio ci sono ancora, create soprattutto su richiesta, anche perchè una persona che non conosce il rame in un primo momento lo guarda con occhio un po' sospettoso....
Anche le creazioni in metallo argentato devono però avere certe caratteristiche: pietruzze e particolari fatti a mano.
E così è nata la collana Rossociliegia, 
 creata per Antonella, unica indicazione rosso/argento poi "fai tu, io mi fido di te"...il massimo della vita^_^
Creata con filo di alluminio, lamina di alpacca , perle di argento indiano, perle di agata sfaccettate rossociliegia
...fiorellini in pietra dura, troppo carini
...chiusura fatta a mano in alluminio, fermata da cipolline di cristalli di Bohemia
...e al centro della placchetta di alpacca, modellata, arrotondata e martellata una piccola cipollina di cristallo raccolta in un nido di filo di rame argentato...

Grazie a tutte per i bellissimi pensieri che mi avete dedicato nel post precedente, grazie per aver condiviso il mio entusiasmo.

Buona serata
Grazia


info: alpacca
L'alpacca (detta anche argentone o argento tedesco) è una famiglia di leghe nichel-zinco-rame, con rame al 50-60%, zinco al 15-30% e nichel al 10-30%, aventi buone caratteristiche meccaniche e di resistenza alla corrosione. La presenza del nichel migliora tali caratteristiche e conferisce alla lega un aspetto molto simile a quello dell'argento. Un tempo usata per la produzione di posate, è oggi apprezzata nella costruzione di piccole parti meccaniche. In particolare, l'alpacca viene utilizzata nella costruzione di strumenti musicali economici.
by Wikipedia

Commenti

  1. Adorabilissima, anche a me piace più il rame ma questa collana è strepitosa... sarà il rosso delle perle o il contrasto con l'argento.... un abbraccio

    RispondiElimina
  2. E fai bene a dare sfogo alla tua creatività, che ogni volta ci fa ammirare un capolavoro!

    RispondiElimina
  3. Bella bella... ottimo anche l'aggiunta dei termini e spiegazioni che non conosciamo noi altri.

    RispondiElimina
  4. o mamma!!! è perfetta! mi piace questa tonalità di rosso, vivo e luminoso, i fiori sono bellissimi ma ancor di più il ciondolo che hai creato! è veramente bellissima! brava Grazia! baci

    RispondiElimina
  5. brava, brava, brava..... non so cos'altro dirti...!!

    RispondiElimina
  6. Questa collana è bellissima!! Ma davvero molto molto bella, la vedrei bene anche in altri colori, la vedo fresca e estiva. Brava davvero, mi piace moltissimo!!!

    RispondiElimina
  7. Dici di non avere uno stile ben preciso, ma io ti dico che riconosco le tue creazioni quando le vedo girovagando tra le foto su youtube e questa collana ne è la prova: non c'è il rame, ma ci sei tu! ;-)
    Bellissimo questo rosso!!

    RispondiElimina
  8. E' davvero strano non vedere rame qui XD
    Però è bellissima lo stesso**

    RispondiElimina
  9. ciao Grazia, la mia lamina è 0,6
    perfetta per lo stamping, molto meno perfetta per il fold forming! è davvero durissima!!
    a me il rosso mette sempre in crisi, non so mai come abbinarlo, mi da l'idea di non stare bene nè col rame nè con l'argento... forse lo tollero con l'ottone, ma non è uno dei miei colori preferiti per lavorare... se avessero fatto a me una commissione così sarei sbiancata O-O
    tu hai fatto un ottimo lavoro ;)

    RispondiElimina
  10. Questa collana è stupenda....e pensare che non amo il rosso......non ho niente di questo colore!!!!!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Bella! ...direi che con l'argento il rosso sta alla grande!....devo essere sincera anch'io preferisco il rame, ma non tutti lo comprendono! complimenti per la pubblicazione del tuo progetto sulla rivista, ben spiegato in modo semplice ma esaustivo..il tuo bijoux è il più bellooooooo
    ciao

    RispondiElimina
  12. Mi piace molto questo rosso e con l'argento fa un bellissimo contrasto.
    Il rosso è un colore che bisogna saper portare ma per l'estate è uno dei miei colori preferiti.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
  13. Fantastica!
    Devo dire che sono di parte visto che come tu hai sposato il rame io ho sposato l'alluminio! ;P
    Veramente Grazia mi piace molto, se proprio devo trovarci una pecca allora ti dico che la chiusura la adoro a metà: la parte del gancio in alluminio è fantastica, mentre la parte dell'anello così sottile non mi convice al cento per cento, avrei preferito un anello dello stesse "spessore" del gancio.. ma così voglio proprio cercare il pelo sull'uovo!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. Meravigliosa, il colore cattura lo sguardo!
    Secondo me l'importante non è avere uno stile preciso bensì avere stile e tu ce l'hai da vendere!
    baci

    RispondiElimina
  15. le trovo unike le tue collane..come te e il tuo blog!! affettuosamente Piera

    RispondiElimina
  16. come sempre.. splendida! sei davvero brava.. io sto creando da poco con il rame.. mi piacerebbe avere dei consigli in merito..
    ad esempio.. quando taglio e poi levigo il rame mi capita di graffiare un pò il ciondolo.. come togliere i graffi e render il colore omogeneo?
    dve posso trovare il materiale tipo le placche di argento? grazieeeeeeee

    RispondiElimina
  17. Ciao Grazia!
    Molto bella, e poi io amo il rosso!!
    Carmen

    RispondiElimina
  18. Adesso siamo pure telepatiche, ho appena finito i miei orecchini ciliegia!!!!! Niente a che vedere con la tua meravigliosa collana...io adoro il rosso, ma lo metto a piccole dosi!!!! Abbinato all'argento fa la sua splendida figura...forse con il rame non rendeva così bene!!!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  19. Ho imparato un'altra cosa oggi....non sapevo nemmeno dell'esistenza dell'alpacca..grazie come sempre ,il tuo blog oltre che un piacere per gli occhi è fonte di preziosi consigli per me!Freschissima questa collana...molto bella davvero!

    RispondiElimina
  20. adoro la tua collana e perfetta ,mi piace molto un bacio lili

    RispondiElimina
  21. Non ci sono parole per descrivere questa collana! Io e te, come sai, abbiamo due stili creativi molto diversi, però io amo le tue creazioni, come giochi con i colori , come realizzi gli abbinamenti...

    E' bello aprire blogger e trovare queste foto coloratissime che oggi mi hanno ravvivato la giornata! BRAVISSIMA!

    Un abbraccio
    Vale

    RispondiElimina
  22. bellissima questa tua creazione e grazie per le informazioni sull'argentone!

    RispondiElimina
  23. Davvero bellissima, complimenti!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…

nuovo logo

Era da un po' di tempo che pensavo ad un cambiamento, ad un logo che fosse un logo vero, un logo mio, che mi rappresentasse. 
Ci sono cose che però vanno affidate a professionisti che ti guidano e ti consigliano nella scelta delle immagini e delle palette di colori. Ho deciso di lasciarmi guidare da Tatiana, @lagraficaleggera molto brava e disponibile, una vera professionista.
Lei ha ascoltato i miei racconti, ha preso nota di ciò che avevo in mente ed ha creato il mio logo scavando dentro di me cercando di captare il più possibile ciò che sono.
Mi piacerebbe descrivervi in modo profondo e pensato il sigificato della libellula, in realtà è solo la mia libellula, con tutte le sue imperfezioni, proprio quella della collana che qualcuno di voi ha amato e scelto per sé.
Abbiamo tenuto l'azzurro come base, il colore che da sempre accompagna MagikeMani e aggiunto il blu e l'oro. Il font è chiaro e ben definito.
Tutto è pronto, compreso il merchandising





Il nuovo logo lo vedete nell…