Passa ai contenuti principali

Dedicato a loro...

Questo post è dedicato a "loro" uomini, mariti, fidanzati, ma non uomini qualunque bensì i nostri mariti, fidanzati, ovvero mariti e fidanzati di persone che creano, coloro che condividono la nostra quotidianità, che si siedono sul divano pieno di gomitoli di lana,  quelli che si abituano ad avere il tavolo della cucina perennemente pieno di stoffe, aghi, macchina da cucire, quelli che accettano di fare pic-nic sul pavimento causa tavolo inagibile, quelli che condividono con noi il trapanino e le sue punte, o quelli che si sono abituati a vedervi "ravanare" nel loro armadio degli attrezzi, che custodiscono molto gelosamente, mentre cercate un nuovo attrezzo che, chissà, vi potrebbe servire...

Già raccontatemi, come vivono e condividono la vostra creatività?

Bracciali "Formen"


Sono davvero pochi i regali fatti a mano che possiamo regalare agli uomini, praticamente nulla, e allora ho creato questi bracciali "formen" , creazione un po' lontana dal mio modo di pensare...ma il risultato mi piace moltissimo...
un gioco di metalli, rame lavorato in diverse tonalità e metallo argentato che si fondono creando luci ed ombre...

ho cercato di dare a tutti e tre un aspetto un po' rustico...

rame brunito, lavorato, martellato, lamina di alluminio trattata con l'engraver...

la chiusura a moschettone...scusa Roby ma stavolta era d'obbligo...

Cordino in caucciu...

Interamente fatti a mano...
Dettagli...

Disponibili su ARTESANUM E ULAOLA

ciao Grazia

Commenti

  1. Ottimi lavori, i maschietti apprezzeranno molto
    ciao!

    RispondiElimina
  2. il mio fidanzato partecipa alla mia creatività prendendomi perennemente in giro :) ma d'altronde è quello che faccio io con lui quando smonta e rimonta le Vespe (la sua passione) ;)
    Bellissimi i tuoi lavori!! un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Che bell'idea Grazia! In effetti sono molti gli uomini che indossano bracciali o collane.
    Io e lui ci scambiamo dremel, attrezzi, macchina fotografica e andiamo a fare shopping nei fai da te...; è appassionato di foto e video dall'alto e si costruisce i droni volanti per le riprese: messi insieme a lavorare sembriamo... la fabbrica dei matti...! Ciao, silvia

    RispondiElimina
  4. I nostri uomini, sono uomini da celebrare, uomini da amare e capaci di tanto amore. Creare ,anche per loro, che non sono così poco vanitosi come crediamo è la più naturale delle conseguenze. Brava Grazia!

    RispondiElimina
  5. Anche gli uomini hanno diritto al loro gioiello creato da noi.... anche se mio marito mi fa volare le perline dappertutto e poi dice "non sono stato io!", anche se mi fa perdere gli aghi, anche se a volte storce il naso perchè non "capisce" le creazioni...però sopporta il disordine, mi porta a fare spesucce,mi incoraggia, ma sì se lo meritano un bijoux tutto per loro!!

    RispondiElimina
  6. Bella idea...penso a mio marito con uno di questi splendidi bracciali...ci faccioun pensierino...
    Come ho scritto più volte io sono fortunata, perche il mio lui è entusiasta della mia creatività, mi sprona e mi riempie di attenzioni...anche se quando mi chiudo nella craft room di sera, lui la chiama "il nostro contraccettivo"!!!!

    RispondiElimina
  7. Un'idea carinissima e brillante... anche se da maschiaccio che sono li metterei io questi splendori!!!!
    Sono quelli che sacrificano il Sabato e la Domenica per accompagnarci ai mercatini e mentre noi allestiamo il banchetto loro hanno già fatto amicizia con tutti gli altri creativi.... sono quelli che meglio conoscono la passione che c'è dietro ad ogni nostro progetto e ci sostengono nei momenti BUUUUI!!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissimi!!! E sono d'accordo con la civetta, li indosserei anche io! :)
    Come vive la mia creatività? Beh mi regala gomitoli "ho controllato, sono dello stesso bagno" (!!!!!!!!!), e mi realizza uncinetti dalle bacchette cinesi, meglio di così!
    Non brontola se il divano/tavolo è invaso ma ogni tanto mi chiede se posso fargli un angolino...
    Baci baci

    RispondiElimina
  9. Sai che piacciono anche a me!
    Io non ho un banco di lavoro e le mie creazioni non ancora ultimate "migrano" da un tavolo all'altro... e la mia cucina è sempre piena di materiale°-°
    A presto
    Anna

    RispondiElimina
  10. E' sempre difficile fare un regalo agli uomini, hai proprio ragione.
    Io non posso lamentarmi, non partecipa molto, ma approva e mi appoggia sempre su quello che faccio.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
  11. bellissima idea davvero**
    il mio omino mi sopporta, sempre che parlo di gioielli, di nuovi pezzi che ho fatto... XD
    i bracciali sono stupendi, anche io vorrei fare qualcosa al mio ragazzo ma non ho idee XD

    RispondiElimina
  12. Penso che mio marito sia contento per questa mia passione perché sa, per esperienza personali, che le passioni arricchiscono la vita. Non posso dire però di poterla condividere con lui: l'ho trascinato una volta a un mercatino e si è annoiato a morte. Che dire, siamo diversi e un po' mi dispiace: gli opposti si attrarranno pure,ma la condivisione aumenta il feeling secondo me!
    Comunque questi bracciali sono proprio belli... piaceranno!!!

    RispondiElimina
  13. Wellà... eccomi come promesso. Sono Preziosi Bijoux... così sai chi ti sta scrivendo e puoi venire a trovarmi quando ne hai voglia!
    Allora, io ho la fortuna di aver allestito la cameretta (etta etta perchè è minuscola) con un tavolo, per cui al marito non do mai fastidio. Certo, a parte quando gli chiedo di montarmi mobili nuovi per stipare roba, o quando chi domando la punta sottile per forare, o quando gli chiedo di stamparmi le matrici per le scatole... lui mi asseconda, ma è molto critico sulla mie creazioni. Non credo di avergli mai sentito dire "Uh che bella!", è più tipo da... "Ma non andrebbe più lunga/più corta/più chiara/più scura?" non so se mi hai capita!

    RispondiElimina
  14. sono molto belli peccato che il mio non usa nulla altrimenti ne avrei preso uno!ilmio.. mi da molta carica.. quando andiamo insieme nei negozi di hobbisitica mi dice sempre dai compra quello, questo non ti serve e quello??
    cosi il più delle volte vado sola:-)
    poi ne parla con tutti facendomi molta pubblicità! sembra sia molto fiero

    RispondiElimina
  15. Il mio fa il falegname..e quindi puoi immaginare quante incursioni faccio in laboratorio in cerca di ispirazioni e a rubacchiare qua e là attrezzi vari!!!!! ovviamente per il lavoro che fa non può indossare gioielli pericolosi per lui, ma questo bracciale piacerebbe tantissimo anche a me ...davvero molto bello:)mi piacciono tutte le tue creazioni!
    ciao
    carmen

    RispondiElimina
  16. Idea splendida!!!!!!!Mio marito ormai si è rassegnato a vedermi frugare tra i suoi attrezzi e ogni tanto mi aiuta anche a provare qualche strumento nuovo per vedere cosa ne esce fuori...vorrebbe solo una cosa..e cioè che gli restituissi la sua scrivania completamente occupata ormai da pinze,fili di rame,anellini,forbici e robe simili...quindi credo che un regalo se lo meriti proprio!Grazie mille!

    RispondiElimina
  17. Eeheh stavo già per storcere il naso davanti alla chiusura commerciale! ;PPPPP
    Scherzo sono molto belli, veramente, il mio preferito è il secondo! E poi per gli uomini è necessaria una chiusura facile da mettere e difficilissima da perdere! :DD
    Il mio marito povero ogni tanto mi dice di sistemare un pochino appena prima di essere costretti (realmente) al picnic in soggiorno.. e pensare che ho anche una camera del casino e un posticino in garage.. sono pessima.. :)

    RispondiElimina
  18. Bellissimi! I miei uomini di casa non sono tipi da bracciali, ma so che molti li portano..e poi per me sono anche unisex, li vedrei bene anche da donna con un abbigliamento sportivo..Buon fine settimana (speriamo col sole, nonostante le previsioni! )
    Carmen

    RispondiElimina
  19. io non faccio gioielli per uomo, non mi piace farli... ma mi piacciono gli uomini che li portano!e i tuoi sono belli belli

    RispondiElimina
  20. Grazia, hai sempre delle idee nuove e originali!
    Hai ragione, a volte bisogna allontanarsi dai soliti bijoux femminili ed estendere le nostre creazioni anche agli uomini. Mio marito m'incoraggia, capisce che per me creare è uno svago necessario. E poi lui è più creativo di me nel suo settore: l'elettronica.
    un bacio e bravissima, i bracciali piaceranno sicuramente.

    RispondiElimina
  21. Ciao Grazia...passi a trovarmi?

    RispondiElimina
  22. i tuoi lavori sono molto carini , brava passa da me www,metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

nuovo logo

Era da un po' di tempo che pensavo ad un cambiamento, ad un logo che fosse un logo vero, un logo mio, che mi rappresentasse. 
Ci sono cose che però vanno affidate a professionisti che ti guidano e ti consigliano nella scelta delle immagini e delle palette di colori. Ho deciso di lasciarmi guidare da Tatiana, @lagraficaleggera molto brava e disponibile, una vera professionista.
Lei ha ascoltato i miei racconti, ha preso nota di ciò che avevo in mente ed ha creato il mio logo scavando dentro di me cercando di captare il più possibile ciò che sono.
Mi piacerebbe descrivervi in modo profondo e pensato il sigificato della libellula, in realtà è solo la mia libellula, con tutte le sue imperfezioni, proprio quella della collana che qualcuno di voi ha amato e scelto per sé.
Abbiamo tenuto l'azzurro come base, il colore che da sempre accompagna MagikeMani e aggiunto il blu e l'oro. Il font è chiaro e ben definito.
Tutto è pronto, compreso il merchandising





Il nuovo logo lo vedete nell…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…