Passa ai contenuti principali

Ritorno con Style

Speravo che l'estate durasse un pochino di più...ma oggi sembra proprio autunno e questa pioggia torrenziale certo non aiuta a riprendersi dal ritmo vacanziero....con il sole è tutta un'altra cosa e si affronta tutto con più facilità...
La prima cosa che vi voglio mostrare è una creazione nata ieri....venerdì mi sono fatta un giretto a Hobbyland...beh vi dico la verità visto il sito mi aspettavo qualcosa di più, almeno per quanto riguarda la creazione dei bijoux...comunque sono riuscita a trovare la lamiera di rame....beh già da un po' mi ronzava questa idea in testa ovvero poter creare dei link nelle collane interamente  fatti a mano...creati proprio "su misura"...
Trovata la lamiera nel giro di pochi minuti la creazione ha preso forma...prima nella mia mente poi sul mio tavolo da lavoro....così ho iniziato a tagliare la lamiera, martellare...scurire il rame, (questa volta con un puzzolentissimo fegato di zolfo), ed ho iniziato a creare questa collana....è per mia sorella Elena che ormai visti i tempi biblici dell'attesa credo non ci sperasse più....queste bellissime perle ovali di lava le abbiamo prese quando siamo andate alla Creattiva di febbraio....ma volevo che fosse una creazione "speciale" quindi aspettavo solamente l'idea giusta...eh vabbè si ci ha messo un po' ad arrivare....

E' fatta interamente a mano (a parte le due catenelle)...con bellissimi ovali di lava legati con nodini che ho volutamente lasciato un po' "aggrappati" in modo disordinato...


bastoncini di vetro trasparente i tinta che serve per dare luce alla collana...

e poi gli ovali creati con la lamiera di rame, che richiamano le perle di lava, scuriti, lavorati e scartavetrati a dovere...
Il risultato mi piace....e beh ho un intero foglio a disposizione quindi...al lavoro;)
ciao Grazia

Commenti

  1. molto bello l'accostamento che hai scelto.... originali gli ovali in lava e unici quelli in rame...un ottimo lavoro come sempre!
    salutoni
    P:)

    RispondiElimina
  2. Bella! Devo dire che non è tra le mie preferite, ma la lamina di rame! Bravissima ad averla presa! Non vedo l'ora di vedere cos'altro ne tirerai fuori! Che bello provare tecniche nuove!

    RispondiElimina
  3. Davvero meravigliosa! La sorella sarà felice, ne è valsa la pena aver aspettato, ne sono certa!!
    Un abbraccio grande
    Babi

    RispondiElimina
  4. oh che bella collana** autunnale e elegante! brava Grazia^^

    RispondiElimina
  5. mi piace l'accostamento dei colori e dei vari materiali, penso che per tua sorella sia valsa la pena aspettare, visto il risultato... ancora complimenti:)

    RispondiElimina
  6. concordo con coloro a cui e' piaciuto l'accostamento dei colori...proprio un bijoux autunnale

    RispondiElimina
  7. mi piacciono molto le pietre di lava... poi il giallo ocra è il mio colore degli ultimi mesi ;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ma che bella che! Posso chiederti tre cose? Il fegato di zolfo dove si _può trovare e come si usa? Altra cosa: usi il Dremel per forare la lamina? C'è una punta specifica per questo? E ancora la tua lamina è 0,5 di spessore? ... hai ragione le domande sono altro che tre ma ho una confusione terribile in testa sulla lamina e mi sto pure demoralizzando!
    Grazie anticipato!
    Baci, Monica

    RispondiElimina
  9. Ciao Grazia, bravissima, il risultato è stupendo, molto fine e indossabile un pò con tutto. Complimentoni.

    RispondiElimina
  10. Ciao Grazia....che dire....bellissima, pure la lamina di rame.....devo dire che tua sorella non si può lamentare, valeva la pena aspettare!!!!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  11. buon lavoro! hai ottenuto un effetto stupendo. A tua sorella sara' piaciuta sicuramente!

    RispondiElimina
  12. Anonimo9/05/2011

    Il risultato val bene l'attesa direi. Una curiosità, per la lamina hai usato le forbici o il seghetto?

    Ben tornata!
    Ambra

    RispondiElimina
  13. Oh come ti capisco quanto riguarda l'attesa , c'è mia sorella che aspetta una collana da un anno !!!! comunque la collana mi piace molto e l'accostamento di colori è perfetto ! il giallo ocra e il rame stupendo!

    RispondiElimina
  14. ciao ragazze grazie a tutte...come ormai sapete rispondo sempre via mail ai commenti, perchè mi piace troppo avere un dialogo con voi ma visto che la domanda di Monica era interessante e magari può servire anche ad altre persone vi rispondo anche qui:
    allora la lamina di rame che ho io è molto leggera ma bella resistente (non è lamierino che invece è leggerissimo tipo carta stagnola) la mia è di rame cotto che è un pochino più morbido da lavorare rispetto al rame crudo, ma comunque color rame brillante. L'ho tagliata con le forbici ( hai presente il tris di forbici Ikea?) e si taglia senza fatica. L'ho forata con una fustella di quelle che si usano per fare i buchi alle cinture, ma sicuramente il Dremel è meglio....solo che io devo ancora capire a cosa servono tutti gli accessori annessi....
    Il Fegato di zolfo l'ho trovato sempre da Hobbyland, so che fanno anche vendita on-line. L'effetto è rame bello scuro e il vantaggio (rispetto al fornello) è che puoi mettere tutta la matassina e scurirla tutta, poi mi sembra che resti meno "morbido" rispetto al fornello soprattutto usando filo di diametro da 0.60mm in giù... puzza un po' tipo "Acqua di Sirmione" che si usa per i lavaggi dei nasini dei bimbi...
    spero di esservi stata d'aiuto
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  15. Anonimo9/06/2011

    Ciao Grazia SONO MICHELA DI NONSONSTATAIO'STYLE non mi sono fatta sentire proprio, tra le vacanze e gli impegni sono stata occupatissima!!! Complimenti per la collana tua sorella ne sarà felicissima.. :-) E poi i connettori sono proprio belli complimenti.
    Ps: grazie per essere passata da me anche ho letto con piacere tutti i tuoi pensieri

    RispondiElimina
  16. Ciao Grazie bentrovata! La tua collana e particolarmente bella mi piacciono sempre molto le tue creazioni!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…

L'Insieme: Farfalle

Ci sono lavori che lasciano pure me così, un po' stupita, che mi fanno pensare a tutto il percorso fatto per arrivare fino a qui. Alla ricerca quasi certosina di quella perfezione ancora così lontana ma consapevole di essere ormai sulla strada giusta.
Ripenso alle millemila lame del seghetto rotte per arrivare a questo risultato, e guardo quella che uso ora che cambio solo perché è talmente usurata che non taglia più.
Guardo la mia farfalla e mi dico che, si, potrei anche prendere il volo.

Ma la collana non è sola, all'inizio dell'anno infatti vi avevo preannunciato l'arrivo delle Family o degli Insiemi ovvero creazioni che hanno lo stesso comune denominatore ma che si sviluppa su diversi gioielli una parure insomma o qualcosa di più.
Così alla collana si è aggiunto il bracciale in questo stile a schiava che mi piace tanto. Comodissimo da indossare e non togliere più Una piccola farfalla dalle sfumature rosa antico, e un castone con un piccolo quarzo rosa.
gli orecchini pe…