Passa ai contenuti principali

Da palla a fiore

Qualche settimana fa nella mia "ridente" cittadina c'era un  mercatino di artigianato; c'erano alcune cose davvero carine e altre magari un po' meno e poi c'era una signora che vendeva bijoux a prezzi bassissimi ma con dei bellissimi componenti in rame, in ottone, dei bei links e delle belle pietre...pietre vere...un po' mi sono arrabbiata, i prezzi erano davvero bassi e l'ho trovato un po' ingiusto nei confronti delle altre creative che esponevano....
beh io sono una che smonta e rimonta ma per una questione di etica non lo faccio mai con oggetti creati a mano...ma vuoi che ero un po' seccata, vuoi che i componenti erano proprio belli (in realtà i particolari non erano molto curati...) non ho resistito e ho comprato una collana e poi ehm...si...insomma...l'ho smontata...
C'era una perla di rame gigante che ho distrutto, diviso a metà, un po' appiattita e ne ho ricavato questo bel fiorellone di rame....
ho aggiunto un fiorellino di lucite che stava da un po' nella mia scatoletta....
delle belle perle di quarzo rosa chiarissimo...
una bella catena di rame con dei begli anellini a 8 modellati a mano e leggermente martellati ed una chiusura fatta a mano....
beh dai visto il risultato questa volta dite che sono perdonata?...
Giuro che non lo faccio più ;D


ciao Grazia

Commenti

  1. Anonimo4/01/2011

    perdonatissima! sì perchè la collana ti è venuta una favola! complimenti! se devi dirti la verità anche a me piace smontare e rimontare, ma capita poche volte e lo faccio solo con collane e bracciali che magari mia sorella butta.Così reciclo semplicemente riadattando i vari componenti come più mi piace. Baci,Kiki.

    RispondiElimina
  2. Decisamente perdonata! :P
    E' bellissima!
    Mopo

    RispondiElimina
  3. Della serie " chi è senza peccato scagli la prima pietra"....
    Quindi non hai di che perdonarti....
    e poi la collana è carinissima...
    e poi se stiamo a guardare....tutti facciamo le stesse " marachelle" anche se in pochissimi lo riferiscono.
    Ciao bella e grazie della visita.

    RispondiElimina
  4. Decisamente elegante e dal gusto un po' retrò, mi piace e direi che sei più che perdonata!! Credo che almeno una volta sia capitato di fare ciò che hai fatto tu!!:)
    BAci Kinà

    RispondiElimina
  5. ahahah sì sì ti perdono anch'io!!! :) bellissima!!!

    RispondiElimina
  6. senza alcun dubbio perdonata! chi svaluta il suo lavoro mi fa arrabbiare!!! poi la tua collana è venuta proprio bene :)
    ciao
    ilaria

    RispondiElimina
  7. Impossibile non perdonarti!!! Che meraviglia!!!!
    Proprio in questi ultimi giorni parlavo con Anna e Cristina (Perlamica) e con Ilaria (Where is the wonderland) riguardo ai prezzi da dare alle creazioni handmade, e dicevamo proprio che non è gusto sminuire il lavoro... il problema è che oggigiorno sempre più persone non sono in grado di riconoscere il valore di una creazione davvero originale rispetto ad una "cineseria fatta in serie" (cit. Perlamica)...
    Un abbraccione
    Babi

    RispondiElimina
  8. mi piace un sacco!
    molto ramosa e rosa**
    anch'io voglio palline di rame da distruggere!!!^^
    Marty

    RispondiElimina
  9. Ciao Grazia, la collana è bellissima e anche a me piace smontare e rimontare le cose a modo mio! Grazie del tuo commento, baci
    Carmen

    RispondiElimina
  10. ciao Grazia complimenti per la collana.....anche io spesso faccio così a volte nei mercatini si trovano dei veri affari di biotteria anche se come dici tu sono fatti in modo non perfetto e spesso troppo appariscenti!

    RispondiElimina
  11. Perdonatissima!! anche a me danno veramente fastidio quelle persone che svendono le proprie creazzioni , preferisco regalarle a darle via pes due soldi, è una mancanza di rispetto!!
    nei negozzi magari robbe veramente brutte le pagano l'ira di dio le clienti e per le cose originali e fatte a mano vogliono pagare poco o niente , e pultroppo ci sono de le creative che per vendere ti danno una collana anche a 5 euro!! io non dò manco un paio di orecchini a 5 euro! li regalo piutosto! cose da pazzi ...
    Hay fatto benissimo! e poi la tua collana è stupenda! complimenti!

    RispondiElimina
  12. Perdonatissima, Grazia é fatastica questa collana! Ogni creazione penso sia la più bella! Anch'io adopo smontare le vecchie collane che non uso più, è troppo divertente!!

    RispondiElimina
  13. Davvero perdonata!!! ^_^
    Noi non abbiamo visto la collana che hai comperato ma la tua ci fa impazzire: fine ed elegante, proprio come piace a noi!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  14. Stupenda, non aggiungo altro!!

    RispondiElimina
  15. Molto elegante, credo che sarai perdonata per la distruzione della "palla"!!! Un saluto Luisa

    RispondiElimina
  16. ciao Grazia sono ripassata per assegnarti un premio....passa da me a ritirarlo!

    RispondiElimina
  17. fantastica trasformazione.glo

    RispondiElimina
  18. uh ragazze, adesso che ho il vostro consenso sono più tranquilla e serena...scherzo naturalmente però prometto che non lo farei mai con un'amica non vi preoccupate
    ciao e buon week-end a tutte
    Grazia

    RispondiElimina
  19. Perdonata?? dopo questo gioiello ci credo che sei perdonata!!! bellissimo e originale!!^^

    RispondiElimina
  20. io ti perdono, sì sì, il particolare col fiore in rame e sovrapposto quello rosa è davvero bello, degno di previa distruzione!!!

    RispondiElimina
  21. grazie ragazze!!!!siete troppo carine:)
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  22. Non ho visto la palla di rame ma mi basta vedere questo splendido fiore...veramente un bel lavoro, bravissima!

    RispondiElimina
  23. ciao ...sono finita qui...come si dice...navigando !!! fai delle cose molto belle ! Ti seguo...così non ti perdo!
    ne approfitto per augurarti un buon 2012 !
    a presto
    Giusi

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

nuovo logo

Era da un po' di tempo che pensavo ad un cambiamento, ad un logo che fosse un logo vero, un logo mio, che mi rappresentasse. 
Ci sono cose che però vanno affidate a professionisti che ti guidano e ti consigliano nella scelta delle immagini e delle palette di colori. Ho deciso di lasciarmi guidare da Tatiana, @lagraficaleggera molto brava e disponibile, una vera professionista.
Lei ha ascoltato i miei racconti, ha preso nota di ciò che avevo in mente ed ha creato il mio logo scavando dentro di me cercando di captare il più possibile ciò che sono.
Mi piacerebbe descrivervi in modo profondo e pensato il sigificato della libellula, in realtà è solo la mia libellula, con tutte le sue imperfezioni, proprio quella della collana che qualcuno di voi ha amato e scelto per sé.
Abbiamo tenuto l'azzurro come base, il colore che da sempre accompagna MagikeMani e aggiunto il blu e l'oro. Il font è chiaro e ben definito.
Tutto è pronto, compreso il merchandising





Il nuovo logo lo vedete nell…

Giochi d'Insieme

Latitanza, questa è la parola chiave del mese di gennaio.
Latitanza, infatti Facebook mi ricorda sempre che le 2435 persone che seguono la mia pagina non hanno mie notizie da un po' di tempo.
Latitanza, perchè il mese di gennaio è quello del respiro.

Dopo un trimestre prenatalizio molto molto intenso un po' di respiro è necessario. E' necessario rallentare, raccogliere le idee, fare il planning per il nuovo anno, trovare la carica giusta per ripartire.

In realtà la mia latitanza è solamente sui social perchè per il resto non ho mai smesso di lavorare. Sto lavorando in un modo nuovo per creare qualcosa di nuovo non tanto nel singolo quanto nell'insieme e da qui il tito "Giochi d'insieme".

Ai giochi d'insieme non sono arrivata attraverso grandi studi o grandi progetti, ma, come sempre mi accade, ci sono arrivata per caso anzi mi ci sono trovata un po' dentro. Credo che succeda quando si lavora prima con il cuore e poi con tutto il resto, quando si a…