Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2016

collana lunga con ciodolo

Oramai sono entrata in questa ossessione compulsiva da rose, nel senso che le metterei ovunque. Fortunatamente devo dipendere ancora da Sara per avere delle rose e lei, come ogni creativa che si rispetti, non ha solo quelle da fare o comunque non le può fare sempre, causa noia, quindi mi tocca intervallare con altre creazioni.
Si, le rose sono ancora di Sara, ma ci sto provando. No, nulla ancora che possa essere almeno decente da essere mostrato, figuriamoci se posso mettere in vendita o quant'altro, per il momento sono solo prove. Del resto chi mi segue lo sa, secondo me la creatività è fatta di passaggi che non vanno saltati e per ottenere risultati ci vuole pazienza, tanta.
Così ogni tanto intervallo tornando a quello che so fare e che mi da sicurezza.

In questi giorni sono tornata al mio primo amore ovvero il filo. Modellare il filo mi da una sensazione di pace e sicurezza.
Avevo già fatto qualcosa di simile e mi era piaciuto molto.


Ecco qui quindi un ciondolo: ottone similoro…

Rose ancora....

La storia tra madre e figlia è una storia unica e affascinante, una storia fatta di periodi di simbiosi e altri dove ognuna ha bisogno di staccarsi  e trovare il proprio spazio. Sono due strade che percorrono parallele e a volte si incrociano si uniscono per poi separarsi di nuovo.
Io e Sara, mia figlia, condividiamo la passione per questo hobby, cominciato insieme sotto il tetto di MagikeMani.
Ma poi, giustamente Sara ha chiesto di avere il suo spazio e la sua libertà creativa. MagikeMani è rimasto a me lei ha aperto un suo spazio.
Condividiamo con successo lo spazio al mercatino, i nostri gioielli soddisfano gusti di ogni età dai 6 anni in su.
Condividiamo la passione per le cose belle e fatte bene, entrambe ipercritiche,  cresciute alla scuola, quella della nonna che ha come motto "il tempo non lo vede nessuno, il lavoro lo vedono tutti".
Ora le nostre strade si sono incontrate e il nostro punto d'incontro si chiama "Rose"
Rose, quelle che fa Sara ma che mi …

Cuore ancora

Ok lo so che è stato un giorno tutto di cuori e che non ne potete veramente più. La realtà è che sto facendo cuori già da un po', cuori di tutti i tipi perchè si, a me piacciono  i ciondoli a cuore.
Da quando creo ne ho fatti tanti e di tutti i tipi, diciamo che hanno seguito un po' la mia evoluzione.
Per vederli tutti potete cliccare qui, su google immagini e vi si apriranno tanti cuori. i primi più semplici fino ai più complessi.

Il ciondolo che vi mostro stasera è in realtà molto semplice, un modello che devo avere sempre sul mio banchetto ai mercatini e nelle mie vetrine, un modello che avete dimostrato di apprezzare molto soprattutto nella sua forma più semplice ovvero con una semplice catenella.

Quindi filo di rame da mm 2 che forma un cuore. Mi piace la sua forma resa possibile dalla saldatura, una forma semplice dove nulla è lasciato al caso, guardate bene i punti in cui si uniscono le due metà del cuore, gli "avanzi" del filo che creano un'immaginaria li…

Profumo di Primavera?...

Se anche voi siete, come me, tra coloro che nel primo raggio di sole vedono la primavera....beh si sono dovuti ricredere... il cielo grigio sopra la Brianza di questi giorni ci dice che la strada dell'inverno è ancora lunga.
Ma se anche voi siete, come me, tra quelli che vedono il bicchiere sempre mezzo pieno, non si perdono d'animo e continuano a creare gioielli già proiettati verso la bella stagione, alla faccia dell'inverno.
E così sono nati questi orecchini dai toni pastello che sanno di primavera ma che in realtà vanno bene con qualsiasi outfit in qualsiasi stagione.
Li vedo bene indossati per dare luce ad un elegante abito scuro ma anche indossati sui jeans e camicia bianca.

Sono fatti con filo di ottone similoro martellato a nastro,

un piccolo charm a forma di foglia ritagliato da lamina di similoro

un piccolo cristallo verde acqua

una goccia di quarzo rosa che è stato eletto da Pantone colore dell'anno 2016

E come sempre li potete acquistare qui e qui dove trov…

Fiore di ceramica

Devo avere fiori vicino a me, sempre, e sempre.(Claude Monet) L' Artigiano in Fiera è la grande e bella fiera dell'artigianato che si svolge ogni anno a Milano all'inizio di dicembre.
Raccoglie artigiani (si beh non solo purtroppo) da tutto il mondo.
Ci sono delle cose banali e scontate, non inteso come prezzo naturalmente, e ci sono delle cose davvero particolari ed interessanti.
Accanto agli oggetti rivenduti ci sono veri artigiani con articoli che di certo non passano inosservati.
Uno di questi è uno stand nel Portogallo che produce e vende oggettistica per la casa in ceramica.
Sono articoli molto particolari nella loro semplicità e io proprio non riesco ad uscire senza aver acquistato un piccolo oggetto.
La cosa molto particolare è poi la tag messa sull'oggetto.

Ho provveduto a recuperare questa piccola tag, questo fiore di ceramica, e l'ho usato per farne un ciondolo.



Mi piace moltissimo, purtroppo non hanno un sito o una pagina Fb e non ho trovato nulla che p…