Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2014

Clepsydra - orecchini in similoro

A volte scegliere la forma di un orecchino è una cosa quasi scontata, a volte non la si sceglie neppure, qualcuno o qualcos'altro sceglie per noi.
In questo caso la scelta è stata guidata dalla forma della pietra: un piccolo ventaglio, troppo bella per non replicarla.  Così ho tagliato la lastrina di similoro nella stessa forma della pietra di rodonite.

La lastrina è stata poi incisa meccanicamente, ben cotta con la fiamma del cannello e ripulita con carta a vetro fino a far riemergere il colore dorato. 
Li ho chiamati "Clepsydra" 
A domani con la foto indossata
Già disponibili in negozio


Prossimi appuntamenti "on the road"

Ciao a tutti,

vi segnalo i prossimi appuntamenti con MagikeMani per il prossimo Natale

DOMENICA   7/12/14 - MELZO (mi)
DOMENICA 14/12/14 - MONZA - Via Bergamo
DOMENICA 21/12/14 - CAVENAGO B.za (mb)

Sarà una bella occasione per incontrarci e re-incontrarci.

E se avete qualche richiesta in cantiere non aspettate troppo tempo contattatemi :)

Buona giornata

Grazia

Ciondolo in rame e prenite - Alone

Su Facebook in questi giorni circola un'iniziativa interessante che consiste nel creare una propria "lista dei desideri" (wish-list) relativa ai regali di Natale.
Naturalmente i regali compresi nella lista devono essere assolutamente hand-made. La lista con tanto di links ai creatori di tai "desideri" deve essere fatta circolare tra amici e parenti cosi che ciascuno la possa visualizzare  e decidere con calma il regalo "da farci".

E' una cosa molto carina, sarebbe davvero bello poter ricevere solo regali hand-made, cercati e pensati...

E proprio per questo  cerco di tenere aggiornata la mia vetrina su A little Market, perchè ci tengo molto (^_^) ad entrare nella vostra lista dei desideri e oggi lo faccio con uno dei miei girocolli preferiti:

Girocollo Alone: cabochon di prenite, brasatura-saldatura, incastonatura,

patina, decapaggio, pulizia, patinatura e protezione finale.

Solo un filo di rame, martellato a cui ho saldato il cabochon, un nastrino…

ottone da scoprire

Ottone,

si l'ottone ha un fascino tutto particolare, un fascino che si scopre poco a poco. Lentamente si impara a conoscerlo, lentamente si lascia scoprire.

E si scopre che si presta a tante lavorazioni, tante patine, tanti colori.

E si presta anche a nuovi abbinamenti.

Orecchini "goccia"


in ottone lavorato a traforo, patinato.


Abbinati ad una piccola goccia di quarzo fumè, per un risultato molto piacevole ^_^

Disponibili su ordinazione. Altri dettagli su ALittleMarket

condividere

A volte mi viene chiesto perche' faccio i corsi, perchè dedicare del tempo a condividere le mie conoscenze a volte "sudate" , perchè svelare piccoli trucchi e segreti. Già perchè?
E poi mi viene chiesto se non ho paura di perdere clienti o meglio se non ho paura di perdere "la piazza".
Già perchè.....
Il perchè io abbia cominciato a fare corsi sta nel fatto che mi sono trovata al posto giusto nel momento giusto, ma quando mi è stato chiesto non ho avuto alcun dubbio sulla risposta.
Fare corsi è un continuo mettersi in gioco, richiede una preparazione accurata, una gestione delle persone che sono tutte diverse e tutte con un diverso approccio. Richiede una disponibilità a donare e a condividere che deve essere propria e ben radicata, direi genetica.
Forse nessuno si ferma mai a pensare che fare corsi non è solo dare ma è anche tanto ricevere:
 la rete che si crea di contatti umani, di conoscenze, di amicizie, il  leggere negli occhi la gratitudine e la stima del…

un ciondolo dal sapore antico

Ci sono diversi modi di unire, saldare, connettere. In questo periodo tutte le mie attenzioni vertono sulla saldatura "a caldo" che poi in gergo si chiama brasatura, ma nell'intervallo tra una saldatura (riuscita) e l'altra (da rifare) mi sono dedicata anche a quelle che si chiamano saldature "a freddo" ovvero le cold connections.
Nella lavorazione dei metalli è fondamentale conoscere questa tecnica perchè offre infinite possibilità e con un'attrezzatura minima, anzi quella di base va benissimo, possiamo unire tra loro diversi pezzi. Inoltre le cold connections in alcuni casi, rappresentano un vero e proprio decoro.

La cosa più comune a cui pensiamo quando parliamo di cold connections sono sicuramente i rivetti anzi meglio ancora i ribattini. Ci sono già pronti in commercio ma volete mettere la soddisfazione di farseli da soli? Basta  poco: filo di rame, morsa, martello.

E poi accanto ai rivetti ci sono le vere e proprie incastonature di pietre e caboch…

#Fashion Gems 42

In edicola c'è il n. 42 di Fashion Gems ricco di tutorial per creare vere meraviglie e piccoli gioielli.

Tra questi articoli c'è il mio con un piccolo progetto che fa uso anche della saldatura e quindi il tutorial con il progetto spiegato passo a passo.



 Una cosa semplice come il filo di rame che si modella, forma un a spirale che termina con una piccola foglia.

Gancini e monachelle in rame argentato

Tra qualche giorno su AlM

ciao Grazia
F

spillone in rame

Ormai ci siamo, l'estate è solo un bel ricordo, le giornate si sono accorciate e nonostante io sia un'estate dipendente, mi piacciono moltissimo queste giornate di sole, questo sole pallido e tiepido che sembra rimanere in disparte, sembra voglia essere presente ma sa che non ha un posto in primo piano.
La temperatura è quella ideale per indossare sciarpe, scialli cardigan lavorati ai ferri, la temperatura ideale per indossare gli spilloni.
Ce ne sono di tutte le forme, foggia e misure.

Spilla "Pepite"


Uno spillone a forma ovale, che racchiude in se tante tecniche:
la spilla è stata traforata al centro e con lo stesso traforo ho fatto il rametto e le foglioline.

Le piccole pepite in argento 925 sono state saldate e formano i fiori del rametto,
Il tutto è stato ripulito e patinato.

Anche l'ago ha una foglia saldata alla sua estremità..

Un bel lavoro che ha richiesto un'intera giornata....ma sono molto soddisfatta :)

Nei prossimi giorni nei negozi on-line, inta…