Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

la soddisfazione "dentro"

Mi piace lavorare durante i mercatini, la considero una cosa quasi necessaria come se fosse una firma per quello che sta sul banco. Certo dipende sempre da quello che creiamo ma se è possibile dobbiamo davvero  organizzarci e fare in modo che la gente capisca quello che vogliamo trasmettere e cioè che non si tratta di semplice vendita di oggetti, ma di una vera e propria passione.
Certo non mi posso mettere a saldare o lavorare con l'acido ma martello e pinze e trapanino sono sempre ben visibili sul tavolino.
No, nessun progetto da inventare/ideare al momento, troppe sono le distrazioni per concentrarsi sul pezzo ma qualcosa da assemblare, da martellare, da limare, insomma qualcosa da fare si trova :)
Preparo a casa tutti i componenti che poi verranno assemblati oppure ltaglio  componenti che poi a casa avranno la loro rifinitura.
Poi succede che le distrazioni sono davvero troppe e che la creatura così com'era stata pensata non gira...
Questo è successo con questa collana, am…

Piccoli cerchi

Ogni tanto ripesco dalla scatola degli orfanelli qualche pezzo dimenticato, Ogni tanto qualcosa di dimenticato diventa un gioiello semplice, ogni tanto abbiamo davvero bisogno di cose semplici.
Cerchietto in rame martellato e saldato.
Avanzi di catenelle in rame argentato.

Una chiusura commerciale a cerchio....esatto...commerciale... io che adoro le chiusure mi sono dovuta ricredere sulle chiusure dei bracciali. Quelle ad amo sono molto belle ma davvero poco sicure e qualcuno mi ha proprio chiesto la chiusura a moschettone...

In questo caso il moschettone è a cerchio e richiama il cerchio principale

Già adottato ma riproducibile

Buon venerdì
Grazia

Round ovvero saldando s'impara

In questi ultimi mesi mi sono dedicata moltissimo alla saldatura, anzi ad imparare a saldare. Vi dico la verità: non è stato per niente facile, ci sono stati dei momenti di assoluto sconforto e più volte ho dovuto "piantare li" e dedicarmi ad altro
 I problemi gli stessi di chi comincia a saldare:il saldante che non fonde e brucia i pezzi che si staccano, saldature grossolane...
Internet non mi ha aiutata molto, i tutorial e i video sembrano facili ma tra il dire e il fare c'è di mezzo tutta una serie di accorgimenti che se non vengono messi in pratica il saldare non funziona.
Poi ad un certo punto scatta quel qualcosa che ci fa sorridere: il saldante si è fuso ed il pezzo è pulito ed attaccato bene...tutto qui?
E' fondamentale avere gli attrezzi giusti: il luogo giusto, il mattone giusto, il saldante ma anche disossidante giusto, la giusta torcia, un mix di elementi fondamentali per la riuscita del lavoro. E poi provare e riprovare caparbiamente e all'infinito, …

Semplicemente Grazie

...
potrei raccontarvi della Sagra
potrei raccontarvi dei visi, dei sorrisi,
potrei raccontarvi delle migliaia di persone che sono passate in questi quattro giorni
potrei raccontarvi di chi si è portato a casa un pezzettino di MagikeMani
potrei raccontarvi degli apprezzamenti e delle persone che sono rimaste ad ascoltare come nasce un mio gioiello
potrei raccontarvi delle persone che sono passate e ritornate e ritornate ancora il secondo week-end

ma mi limiterò a ringraziare Tutti,
grazie a  tutti voi che avete reso queste giornate davvero speciali
grazie al supporto della mia famiglia
grazie all'amicizia di persone care
semplicemente
Grazie....

Questo week-end si replica

...sono quasi pronta per affrontare il secondo week-end della Sagra Della Patata.

Il lavoro tanto, l'adrenalina a 1000.

Tante persone da incontrare a cui raccontare il mio lavoro, la mia passione.

Vi aspetto ^_^



A questo link sulla pagina FB troverete tutte le informazioni utili:
https://www.facebook.com/CircoloCulturaleOrenese?fref=nf

e qui il programa completo della manifestazione sfogliabile:
http://www.flipsnack.com/5A65DAAD75E/xxvi-sagra-della-patata-oreno-di-vimercate-settembre-2014.html

Leafinheart...foglie o cuori?

...lo sapete. i miei ultimi sforzi creativi si sono concentrati tutti sulla saldatura, praticamente ho passato tutta l'estate con la torcia in mano aiutata anche dall'estate non troppo estiva...
Provare provare e riprovare è l'unico modo per imparare una tecnica. Autodidatta? Beh l'ho già scritto da qualche parte, definirsi autodidatti quando basta digitare due parole per soddisfare qualunque curiosità non è molto corretto. Diciamo "diversamente imparati" :)
Beh poi ognuno ci mette del proprio: ore e ore passate a capire come fondere il saldante...per poi scoprire che il saldante si fonde facilmente e capire che con altrettanta facilità si può saldare qualunque cosa: dagli anelli ai perni per gli orecchini.
E come ogni settembre che si rispetti deve portare con se delle foglie. Troppo inflazionate? Può darsi ma sempre adorabili, sempre diverse, sempre nuove.

Foglie o cuori? L'eterno dilemma, ma anche in natura ci sono foglie che sembrano piccoli cuori.

So…

Magikemani on the road - La Sagra della Patata di Oreno

Oreno è un piccolo borgo alle porte di Monza, una perla architettonica e urbana che sorge nel cuore di una delle zone più industrializzate d'Italia. Un piccolo borgo ancora più particolare perchè nella nostra zona è unico nel suo genere. Qui, nel 1968 ha avuto inizio la manifestazione che quest'anno è arrivata alla ventiseiesima edizione: "La Sagra della Patata".
 Nata per promuovere la coltivazione della patata che rappresenta una peculiarità per tutto il territorio, nel corso degli anni si è trasformata in un appuntamento ricco di eventi: bancarelle con oggetti di alto artigianato locale, mercatini hobbystici, stand gastronomici, dimore storiche, spettacoli di teatro, cabaret, la dama vivente, il corteo storico, danze e concerti, animano le tre settimane di festa ed intrattengono la grande moltitudine di visitatori.
Io sono sempre stata tra gli innumerevoli visitatori, ma quest'anno sarò dall'altra parte ovvero tra gli espositori.
Vi dico la verità non vedo…

embossing - orecchini in rame e pietra

A volte, anzi spesso, le mie creazioni nascono così un po' per caso ovvero dall'unione di più elementi che stanno li per caso appoggiati sul tavolo da lavoro:


un cerchietto di rame embossato, patinato e ripulito
una pietra dura tonda con un foro al centro

monachelle con pallina martellata.

Una cosa semplice, pochi elementi, ma è un lavoro che risulta pulito e mi piace molto.

Le tonalità neutre, le mie preferite

disponibili subito su A Littlemarket