Passa ai contenuti principali

Bangles

Ci sono dei periodi che hanno delle scadenze: mercatini, eventi, ordini, periodi in cui bisogna essere organizzatissimi per far fruttare al meglio le (sempre poche) ore che abbiamo a disposizione: pezzi ben disegnati nella nostra mente, mani che si muovono  su progetti ben chiari e conosciuti.
E poi ci sono periodi che non hanno un appuntamento imminente e, diciamo la verità, sono i nostri periodi preferiti,  cioè quelli in cui ci si siede al tavolo di lavoro con un'idea ben precisa e solitamente ci si alza con qualcosa che non ha niente a che vedere con il progetto iniziale...anzi se va bene ci si alza con qualcosa di concreto altrimenti ci si alza con un mucchietto di piccoli rottami esito di prove e tentativi...
Nella mia anarchica visione creativa c'è la saldatura, ma non la saldatura dei primi passi quella avanzata da corsi di oreficeria; naturalmente sappiamo che saltare gli step non porta a nulla e pretendere di saldare in modo avanzato senza sapere come torcia, saldante, flussante, disossidante ecc ecc ecc reagiscono è difficile. Così mi sono costretta ad un passo indietro ed ho cominciato dall'Abc: saldature piccole e facili. Oppure provare a scaldare il filo d'argento e vedere "cosa succede"...
Beh scaldando il filo d'argento succede che questo si fonde formando delle "strane creature"...certo le prove con il filo d'argento hanno un limite perchè, particolare da non sottovalutare, ha un certo costo.
Però qualcosa di buono è uscito, anzi qualcosa che mi piace molto

Due bangles


bangles un po' particolari formati dal cerchio di rame  a sezione tonda di diametro mm 2.5 forgiati fino a renderli belli piatti.

Patinati, ripuliti, protetti con plastificante.

E sul bangles una chiusura, un "pasticcio" in argento 925, reticolato e fuso: un piccolo quadrifoglio ed una rosellina stilizzata.

Il bangles con la chiusura ha il vantaggio di non essere troppo largo soprattutto per chi, come me ha un polso minuscolo....


...si solo quello :(


Beh comunque come dico sempre io....il prossimo evento non è mai così lontano, meglio darsi sempre da fare

I bracciali li trovate disponibili nei negozi online

Buona settmana

Commenti

  1. Eh saldatura....che mondo affascinante e oscuro ....scherzo nel senso che ho iniziato a saldare qua e là piccole cose proprio per mettermi alla prova con piccole cose e devo dire che nonostante piccoli insuccessi la saldatura mi intriga sempre più e quindi non mollo la presa!Tu nel frattempo continui ad affascinarmi sempre più con le tue creazioni che di esperimenti non hanno proprio nulla...sono dei veri e proprio gioielli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma mia le saldature mi stanno facendo andare fuori di testa!!!! Devo prendermi una pausa e fare passi indietro...insomma cominciare dalle prime saldature...io volevo già passare all'università!!!

      Elimina
  2. Ahhhh che bello lasciarsi trasportare dal momento...!
    Questi bangle sono proprio belli, mi piace come ti sei ingegnata con il filo d'argento :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero Marty ,ma questi periodi sono rari e alla fine ci sembra quasi di non aver concluso nulla...invece sono la nostra linfa...cavoli se solo il filo d'argento non avesse questi prezzi!!! Per forza bisogna recuperarlo :(

      Elimina
  3. Decisamente meglio cominciare dall'abc! Anche la fusione ha il suo fascino! !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si...devo....
      Grazie Aldina

      Elimina
  4. Belli belli, molto eleganti! :)

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono moltissimo, sono essenzialmente carichi di significati. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ely...tu sai leggere sempre nel profondo...

      Elimina
  6. I bangles con la chiusura li adoro,
    ne ho realizzati in tutte le fogge,
    la saldatura è tosta e intrigante.
    Rame e argento ???? Assolutamente chic.
    Direi che il risultato è bbbbuuono!
    Ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cinzia...credimi fossimo state vicine ti avrei commissionato un corso specifico di saldatura...ufff

      Elimina
    2. credimi fossimo state vicine ti avrei commissionato un corso privato di saldatura...uff

      Elimina
  7. Deliziosi!!! Io li porterei anche in alto sul braccio, non so se sia possibile, ma mi ricordano quei bracciali... MI piace soprattutto la rosa stilizzata!
    Un megabacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie babi si direi che sarebbe possibile ;)

      Elimina
  8. Assolutamente fantastici, li trovo davvero bellissimi in tutta la loro semplicità! Agnese

    RispondiElimina
  9. Belli davvero Grazia! Mi hanno fatto subito pensare alle nebbie di Avalon e a Morgana. Del resto...magiche mani! : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow Pia che bello da adolescente ho fatto indigestione di nebbie di Avalon :)

      Elimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…