Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

Greenband #bracciali

Dovete portare pazienza...quest'anno i bracciali che preferisco sono quelli a doppio giro, perle + nastrino scamosciato. 
Tutti con un design molto simile eppure diversissimi tra loro...basta aggiungere un piccolo dettaglio.
Ecco la versione "green" in ottone, fiorellini patinati (con patinapatatina) e rettangoli di giada.


Buon week-end Grazia

Contest: Dragonfly

Quando ci sono dei periodi lunghi di "festa" come quello di quest'anno è davvero difficile mantenere il passo: creare, fotografare, sistemare le foto, postare e commentare diventa un lavoro enorme e impossibile...sembra davvero che l'unico momento sia questo ovvero ore 00.20...

Quella che vi vorrei far vedere stasera è una creazione un po' particolare, creata per un contesto, anzi un contest, un po' particolare ovvero un concorso organizzato dal negozio Mani di Perla di Monza. Ho già partecipato in passato, è un gioco carino e divertente, e a me piace mettermi continuamente alla prova partecipando a concorsi vari. Mi serve un po' come metro di misura.
Poi si sa, alcuni concorsi sono un po' "fasulli" si invitano a votare amici e conoscenti vari, invece per questo votavano solamente i clienti del negozio ovvero coloro che effettuavano un acquisto.
Le collane erano senza nome quindi il voto era  solamente per  la creazione.

Ho voluto partecip…

Il mio amore per i bottoni Buttonmad

Forse molti di voi  conoscono i bottoni "Buttonmad", forse molti conoscono la loro storia, una storia fatta di creatività, di solidarietà e di condivisione.

Jennifer Pascal è una signora Sudafricana con la passione per le arti manuali. Nel 1984  comincia a trasformare piccoli pezzi di argilla in bottoni. Lavora fino a notte fonda  sul tavolo della sua cucina. Con l'evoluzione della  produzione Jennifer  coinvolge nel suo progetto le donne della comunità locale che grazie a lei imparano a manipolare e a dipingere l'argilla, diventando economicamente emancipate e fonte di reddito per le loro famiglie.
Il mio incontro con i bottoni Buttonmad avviene attraverso il web, tramite blog di amiche che postano creazioni con queste meraviglie. Poi, tre anni fa l'incontro reale a Milano all'Artigiano in Fiera. Lo stand nel cuore del padiglione Extra Europa cattura subito la mia attenzione: queste meraviglie di bottoni appuntati su cartoncino ondulato color avana che da al t…

io e il mio banchetto

... della serie me la canto e me la suono...

mi piace tanto il mio banchetto ^_^

buona  settimana

Grazia

patinapatatina

grazie al post di Cinzia 
ho scoperto questo nuovo modo di creare la patina: un miscuglio di patatine fritte e aceto, un composto vomitevole ma assolutamente naturale...

http://cinziacrea.blogspot.it/2014/03/fiori-patatine-e-patine-ci-sta-ci-sta.html

Buona domenica
Grazia

orecchini loop - rame forgiato

La forgiatura è quel processo attraverso cui un metallo, nel mio caso il rame, lavorato con ripetuti colpi di martello cambia definitivamente forma. Solitamente il pezzo va cotto e raffreddato per evitare la rottura, nel mio caso, visto che il pezzo, anzi i pezzi sono molto piccoli si può forgiare anche a freddo scaldandoli solamente verso la fine della lavorazione.
Durante il corso di forgiatura di sabato parlavamo di orecchini fatti cosi...la voglia di provare era troppa e il risultato mi piace...un buco con il rame intorno.

Orecchini Loop,

strisce di lamina di rame forgiate fino a formare un cerchio.
una bellissima pietra rosa dalla forma orizzontale
agganciata al cerchio con filo d'argento 925.

Purtroppo non ho la possibilità di marcare l'argento per certificare che sia davvero argento e non metallo argentato, ma lo potete capire dalla pallina. Solo l'argento fonde ritornando attraverso la pulizia e rimozione dell'ossido del suo colore naturale.

A presto con la fot…

Fold forming - collana blu

Ci ho messo un po' ad arrivare al fold forming, si, perchè le forme tridimensionali da portare al collo non mi fanno impazzire. Ma ci sono arrivata, un po' per forza, un po' per dovere, consapevole che se uno decide di esplorare un mondo lo deve fare fino in fondo.
Creare un pezzo a fold forming non è semplice, diffidate dai video che vi fanno vedere il metallo che in un attimo prende la forma. Tante sono le cose da capire: che tipo di martello usare, come martellare, con quale intensità e che direzione dare alle nostre martellate. Per questo consiglio sempre di cominciare con una buona forgiatura che (a parte che il rame forgiato mi piace moltissimo) è un ottimo allenamento per arrivare al fold forming vero e proprio.
Il ciondolo inserito in questa collana è stato  un bel po' di tempo sul mio tavolo in attesa di una location soddisfacente e poi come succede spesso in un attimo arriva l'idea, quella giusta che ti soddisfa, complice sicuramente la patinatura blu che…