Passa ai contenuti principali

Fiere Creative? Forever

Qualche amica mi ha chiesto di raccontare la mia visita all'Hobby Show ovvero la fiera della creatività che si è tenuta a Milano lo scorso week-end.
E' stata la mia prima volta, di solito sono un'affezionata visitatrice della Creattiva di Bergamo un po' perchè per sentito dire è più fornita e un po' perchè da casa mia è raggiungibile con meno spreco di energie (leggi tempo/traffico).
Quest'anno non sono riuscita ad andare alla Creattiva che si è tenuta all'inizio di ottobre e così ho deciso per l'Hobby Show...
Che dire...
Io adoro le fiere creative, mi sembra di stare nel paese dei balocchi, di solito esco che mi fanno male gli occhi... certo la fiera di Milano non era il massimo: il costo d'ingresso altissimo + il costo del parcheggio hanno bruciato buona parte del budget a disposizione. L'esposizione minima su tutti i fronti creativi.
Però ho imparato una cosa: è assolutamente inutile che io vada ad una di queste fiere sperando di trovare chissà quale idea-o-fantasticheria creativa che mi riguardi. Di rame neppure l'ombra, neppure una semplicissima catenella, attrezzature inesistenti, ormai lo so se voglio trovare quello che mi interessa mi basta andare nei reparti di ferramenta dei Bricocenter non ho bisogno di aspettare le fiere.
Ho trovato però delle belle pietre ad un prezzo ottimo, nastrini favolosi al bellissimo stand tedesco dei solo-nastrini. Cuori in bambù un po' shabby con i quali ho già creato un bellissimo fuori-porta natalizio.
Stoffe, stoffine, stoffette per continuare il mio corso di cucito.
Tantissimi stand di materiale per bijoux....già ma io li non ho comprato nulla...

Come vi dicevo mi basta andare dal ferramenta per trovare ciò di cui ho bisogno oppure guardarmi un po' in giro in casa per vedere cosa posso utilizzare...

Avete mai preso tra le mani un plettro? Esatto quegli affarini che si usano per suonare la chitarra, ha una forma perfetta per creare degli orecchini e con un accessorio del Dremel che serve per incidere il legno ho fatto delle bellissime stelline.


E' bastato poi riempire le stelline con gessetti colorati...

Verniciare con acrilico trasparente per proteggere il tutto...

Connettere un fiorellino di lucite con rivetto...

Modellare una piccola monachella...

Testa, mani, cuore, fantasia più pochi attrezzi...mi basta questo per sentirmi realizzata :)
ciao
Grazia

Gli orecchini "Stelline" saranno disponibili nei prossimi giorni nei negozietti on-line
intanto per info scrivetemi pure: magikemani(at)gmail(dot)com

Commenti

  1. E' vero non sempre alle fiere si trova quello di cui si ha bisogno! Poi magari lo trovi vicino casa.
    Bellissimi gli orecchini...
    Buona giornata :))

    RispondiElimina
  2. L'arte dell'arrangiarsi è alla base della sopravvivenza! E non a caso si chiama arte! Bellissima la forma del plettro, non ci avevo mai pensato!!

    RispondiElimina
  3. No, i plettri, certo che la fantasia non ti manca!!! Io di fiere non ne ho viste mai, a parte l'Hobby show di Roma, ma ogni anno delude le mie aspettative e quest'anno sono riuscita a tornare a casa con più della metà del budget (mai successo), più creativo fare come te e guardarsi intorno!!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Grazia, l'Hobby Show di Milano da un po' di tempo è abbastanza scaduto, prima ti assicuro che era molto più ricco e bello. In effetti di rame, purtroppo non c'è molto alle fiere, ma come hai detto tu, con la tua fantasia e la tua manualità, escono comunque delle creazioni superbe, come questi orecchini. Grazie per le belle parole sulla mia Eleonora. Un bacio.

    RispondiElimina
  5. E' vero a volte basta poco per essere soddisfatti e guardarsi in torno per trovare le cose giuste.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
  6. Orecchini luccicanti e davvero unici! Come ti ho già scritto, la passione che senti verso ciò che crei si vede ad occhio nudo!
    abbraccione

    RispondiElimina
  7. Hobby Show Milano era bello 10 anni fa,
    a Roma è sempre stato un "pianto".
    Tutte le varie Fiere che strombazzano ultimamente creatività e originalità................vabbè, lasciamo stare.
    Se poi una persona non ha mai visto fiere o non ha mai navigato sul web........
    allora va bene anche la Fiera di Ciripì e Ciripòòòòò.
    Amica mia, rame ferri e roba varia, al momento non "tirano sulla massa"...........
    dunque, rechiamoci nelle nostre gioiellerie ferramentose e facciamo da noi....
    al massimo dobbiamo stare attente ai maschietti.........
    che magari s' incaz.......no per invasione di campo.
    Comunque se non fai di persona poi non puoi giudicare
    Carini gli orecchini,
    un baciotto e buona serata,
    ciaoooooooooooooo

    RispondiElimina
  8. Ciao Grazia, ho pensato le stesse cose di hobby show a Roma, pensavo che quella di Milano fosse migliore ma mi sembra che "tutto il mondo è paese"! Come vedi la fantasia è dentro di noi e non fuori! !

    RispondiElimina
  9. Ciao Grazia, io quest'anno ho rinunciato a tutte le fiere......
    Che meravigli i tuoi orecchini, sei piena di fantasia e sai realizzare cio' che vuoi, bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. bellissimi questi orecchini Grazia, davvero complimenti per la tua fantasia e originalità. mi piacciono entrambi i colori che hai scelto.
    concordo sulle fiere creative, non ci vado mai.

    RispondiElimina
  11. Grazia bellissimi questi orecchini!!!!
    Anche io quest'anno sono rimasta un po' delusa dall'Hobby Show di Roma, secondo me c'erano meno espositori, infatti c'erano delle aree vuote... in più erano molti gli hobbies trattati e forse proprio per questo c'era poco di ognuno...

    RispondiElimina
  12. Sono così romantici...bellissimi davvero!
    Per quanto riguarda le fiere di solito vado a quella di Vicenza ma purtroppo l'ho persa, e anche se non compro tantissimo perchè i prezzi non sono tutta sta convenienza, mi piace l'aria che si respira..creatività allo stato puro, ed anche a me ad un certo punto fanno male gli occhi, spero di rifarmi in primavera .
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  13. Che belli!!!!Sono molto romantici questi orecchini! Non sai quanto mi piacerebbe andare in una di queste fiere,credo che mi perderei dentro e starei tutto il giorno incantata....

    RispondiElimina
  14. HAi ragione! Hobby fiera è povera, poco realismo e tanta falsa pubblicità di marketing..a me è bastato una volta per capire che non andava bene....Per il Metal Art meglio come dici tu..le ferramenta
    Graziosa creazione è mlta creatività..ma anche cucito? noooo..anchio da poco...tutta da sola!
    Il corso dove lho fai?
    baciniiiii

    RispondiElimina
  15. Ciao Grazia! sono perfettamente d'accordo con te. La fiera di Milano non merita, molto molto meglio quella di Bergamo. Ma con la fantasia basta guardarsi intorno per trovare quello di cui abbiamo bisogno per creare qualcosa di interessante! Bellissimo il gioco delle stelline con il dreemel. Un'idea davvero interessante!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  16. Forte! Tu non hai bisogno di copiare idee o trovare materiali speciali, ti basta la tua fantasia e con le tue mani riesci a fare magie!

    RispondiElimina
  17. Bellissimi Grazia!! Io ultimamente mi ripeto questo mantra usato da clooney in una nota pubblicità ma molto efficace "se lo puoi immaginare lo puoi fare!" Le fiere sono sempre una delusione per me e anche i mercatini lo stanno diventando... Le prime vengono strapubblicizzate ma sono fatte per chi creativo non è mentre nei secondi è sempre più presente mercanzia scadente e omologata ... Una tristezza! Le attrezzature per la lavorazione del metallo ci sarebbero ma ovviamente si trovano solo dall'altra parte dell'oceano... Qui arriveranno tra 100 anni:( che tristezza!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Grazia ma sei geniale!
    Fatti dire che adoro questa forma e adoro ancora di più le stelline... sono stupende!

    Per quanto riguarda le fiere... ma quanto hai ragione?
    Io sono due anni che vado a Milano e l'anno scorso ne sono rimasta davvero delusa, quindi quest'anno mi sono detta lasciamo stare e come dici tu, una capatina al Brico ed ecco le ispirazioni XD
    Poi stranamente stanno facendo un po' di cosine interessanti qui a Torino e quest'anno ho deciso di variare ancora saltandomi Manualmente e andando invece all'Euromineralexpo... ottima idea XD
    E domani una bellissima mostra di artigianato artistico e design, Artò... ci sono andata l'anno scorso e l'ho semplicemente amata!
    Costringo l'Omino ad accompagnarmi di nuovo XDXDXD

    Un bacione cara :****

    RispondiElimina
  19. Si anch'io non ho comprato lane ferri e cose inerenti alla maglia ad Abilmente, ma è stata una bella esperienza ed ho visto tantissime cose stupende.I tuoi orecchini sono fantastici, mi rammarico sempre perchè io non posso portarli, ma davvero meritano, sembrano un pezzo di cielo.

    RispondiElimina
  20. io di plettri ne ho a decine in casa... gli orecchini sono fantastici, bella l'idea delle stelline e i fiorellini di lucite!! e per quanto riguarda la creatività non hai proprio bisogno di fiere tu!!!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  21. Ciao Grazia,
    secondo me andando in ferramenta risparmi, perché gli attrezzi "firmati" per l'handmade li fanno pagare uno sproposito... :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…