Passa ai contenuti principali

Collana River

Piove...ieri niente mercatino forse solo rimandato, forse del tutto annullato...
Già ma in fondo è solo una piccolissima cosa di fronte a tutto quello che questo week-end ci ha riservato...
Piove, come se fossero lacrime amare....e sembra davvero che non voglia più smettere...Difficile parlare di cose "futili" ma la nostra vita è una trama di fili diversi pesanti e leggeri che si intersecano tra loro e formano la nostra storia....

Alla fiera Creattiva fatta in febbraio mi sono imbattuta nelle perle di fiume...si le perle di fiume appartengono a quella categoria di perle che io ho sempre un po' snobbato...troppo eleganti, troppo raffinate, troppo...ma, come ho già detto altre volte (leggi chips) bisogna avere le mente aperta: una cosa che fatta in un modo ci dice poco o niente può essere fantasticamente rivalutata se destinata ad altro uso o se preferite usata in modo diverso...
beh fatto sta che, forse complice la luce dello stand, mi sono imbattuta nelle meravigliose sfumature delle perle di fiume, straordinari riflessi ciangianti e... non ho saputo resistere, avevo già in mente cosa volevo farne e come le volevo abbinare...
Nei giorni scorsi è nata lei...

"Collana River"

Il lavoro è cominiciato dalle perle di fiume in una bellissima tonalità di grigio/blu che non so bene definire...in foto non si vedono molto i riflessi ma vi assicuro sono stupendi...

Non volevo anelli o catene, le protagoniste dovevano essere loro...così le ho legate inserendo del filo di rame in questi tubicini sempre di rame...

Il ciondolo a cuore in rame è stato martellato, anticato con fegato di  zolfo e infine ripulito con carta vetrata 1000 per evidenziare l'effetto delle martellature.
I riflessi delle perle sono  talmente belli che ho voluto ricrearli nel cuoricino di alpaca che messo sulla fiamma ha acquistato queste bellissime sfumature...
Legato al cuore più grande da un piccolo rivetto.

E sempre di più mi piace l'abbinamento rame e argento (metallo argentato): l'aspetto caldo e naturale del rame illuminato dalla luce vivace dell'argento, lo trovo di un'eleganza straordinaria.


Pensavo ad una collana non molto lunga, ma in corso d'opera ho deciso per un doppio uso: lunga lunga con il cuore che fa da ciondolo oppure portata a doppio giro, con la semplice chiusura che diventa un piccolo ciondolo...


...e le perle di fiume le ho anche bianche...la sfida continua....

Subito disponibile su ARTESANUM e ULAOLA

Commenti

  1. ottimo lavoro! pronta per l'estate nella versione lunga,elegante in quella "corta"...sisisi ormai hai preso il largo ^^ un abbraccio, Manu

    RispondiElimina
  2. Adoro le perle e adoro i cuori: un matrimonio perfetto!

    RispondiElimina
  3. Da cuore a cuore,
    questa è telepatia pura.
    Nel mio post di sabato scorso era questo il tema....solo che io ho dato di ferraglia e fold-forming.
    Bello l'effetto elegantoso delle perle di fiume.
    Le tragedie dovrebbero farci pensare a quanto siamo piccoli e poveri......
    Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Adoro come riesci a realizzare queste lunghezze dal doppio uso!

    RispondiElimina
  5. Mi piace l'accostamento perle fiume e i tubicini. Anch'io ho fatto un pensierino per le perle di fiume...
    A presto
    Anna

    RispondiElimina
  6. una poesia di iridescenze... questa tua collana è uno splendore** impressionante come hai ricreato le sfumature delle perle nel cuore di alpaca... sembra dipinto!
    ottima idea anche il doppio utilizzo, anche se io la userei sempre a doppio giro perché mi piace un sacco la chiusura che si vede sul davanti**

    RispondiElimina
  7. Bella, in entrambe le versioni! Da quando mi hai spiegato come usare il fegato di zolfo non ne posso più fare a meno... e i miei figliai odiano per la puzza... e scappano dal bagno! Meglio, così non gli fa male!)))

    RispondiElimina
  8. Grazie mille per essere passata a farmi gli auguri!!!
    Un abbraccione!
    Ire

    RispondiElimina
  9. Ottima soluzione! A me di solito piacciono lunghe, ma questa col centrale sta benissimo anche un po' piu' corta!

    RispondiElimina
  10. Hai ragione rame e argento vanno d'accordo....
    Bellissima!
    un bacio

    RispondiElimina
  11. Le perle di fiume sono eleganti, ma montate così si abbinano a qualsiasi cosa...i cuori bellissimi....aspetto con curiosità cosa ci farai con quelle bianche, anche perchè io ne ho tantissime e le uso moltissimo!!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  12. Grazia, questa tua collana è stupenda! ...ma giuro che appena ho visto le foto... ho esclamato a voce alta: "No, non ci posso credere!!!". Già ,perché domenica scorsa ho rivettato un cuore... praticamente identico, incredibilmente identico!!! Che però non ho ancora completato con la catena ed è ancora lì che aspetta di essere mostrato sul mio blog. Ti mando l'anteprima via mail, perché ti giuro che io sono rimasta sbalordita dalla somiglianza!
    ...sì, comunque io non ce la farò ad eguagliare la bellezza di tutta la collana così com'è la tua... :-)

    RispondiElimina
  13. io adoro le perle di fiume, sono fantastiche!! la collana è bellissima, ma non ho capito: di che è fatta il cuoricino piccino?pelle?!bruciata?! O-O

    RispondiElimina
  14. Silvia è stupendo!!!! Non farti problemi a postarlo mi raccomando, io credo che percorrendo la stessa strada possa capitare anche di fare qualcosa che si assomigli molto, del resto il cuore non è una forma così originale e neppure l'ho inventato io... mi piace vedere come lo stesso soggetto viene interpretato da diverse idee creative...aspetto di vedere la tua collana;)

    RispondiElimina
  15. Siceramente anch'io le perle da fiume non le ho mai prese molto in considerazione, ma dopo aver visto come le hai utilizzate pernso che ci farò un pensierino. Bella, i cuori mi piacciono sempre.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
  16. Ciao,mi presento..mi chiamo Stefania e ti ho scoperta su Artesanum e sinceramente sono rimasta affascinata dalle tue ...io sono alle prime armi con il wire ...spero davvero di potere arrivare a creare cose così belle!Complimenti ancora!

    RispondiElimina
  17. L'abbinamento rame-argento non mi fa impazzire, ma la tua collana me lo fa molto apprezzare!!!!!
    Complimenti è fantastica ^_^

    RispondiElimina
  18. Perle di fiume e rame...a sentirla così suonano come due materiali semplici, quasi poveri...in realtà tu hai saputo unirli con maestria e ne hai fatto un vero gioiello...brava!

    RispondiElimina
  19. Anche questa è bellissima, e poi i cuori li adoro.Brava.Baci

    RispondiElimina
  20. Cara Grazia, sbaglio o è la prima volta che usi l'alpaca ?
    Complimenti per le finiture e l'accostamento creativo di queste perline di colore cangiante.
    L'insieme è elegante e delicato.
    Buona ninna.

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia!!!!!!!!!! :D
    Era un po' che non passavo di qua, decisamente troppo! La collana mi piace molto soprattutto portata doppia, secondo me rende di più...
    un megabacio!

    RispondiElimina
  22. Semplicemente stupendo questo cuore! Complimenti. Natasha

    RispondiElimina
  23. Bellissima sei riuscita a valorizzare al meglio la luce delle perle. Bellissimo il pendente che ne richiama i colori.

    Posso invitarti al mio primo contest?

    http://blog.giallozafferano.it/magiadellepietre/primo-contest-crea-il-tuo-gatto/

    Spero tanto che ci sarai

    Ciao Licia

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…