Passa ai contenuti principali

-11° - fingerless gloves

Ieri mattina alle 6,50 ho accompagnato mia figlia Sara alla fermata dell'autobus...faceva freddo tanto freddo...io salgo in macchina chiusa nella mia tuta e nei miei calzettoni, lei, si siede accanto a me avvolta nei suoi 16 anni, bella e solare con la sua mini gonnellina...il termometro segnava -11° ...mi dice "si ma ho i leggins" certo leggins 100 denari a -11° cosa volete che siano? Come non avere niente....si vede che la tempesta ormonale dei 16 anni abbatte anche la colonnina di mercurio...mah!!!
Oggi volevo mostrarvi i miei finger less, si, magari non è proprio il giorno giusto visto che se uscite ora dovete mettervi anche due paia di guanti con le dita se non volete che vi caschino...ma i finger less li ho usati e strausati per tutto questo inverno che fino a qualche giorno fa era stato definito "mite".
Ho imparato da Ilaria/Airali (http://besenseless.blogspot.com) ad amare i guanti senza dita, lei ne fa di meravigliosi dai colori stupendi, io mi sono tenuta un po' sul classico, non avendone mai usati non sapevo l'effetto che avrebbero fatto...
effetto stupendo sono piaciuti un sacco!!!! Li abbiamo preparati per il mercatino del 20/11, venduti li in quell'occasione e  regalati per  Natale a varie amiche più o meno giovincelle.
I guanti senza dita sono comodissimi, soprattutto per donne "tuttofare" li infili e non li togli più!!! Apri e chiudi porte e portiere, guidi, fai la spesa, allacci le stringhe...pulisci nasini... tutto quanto senza mai sfilarli davvero un bel vantaggio....
Li ho fatti in collaborazione con la mia mamma...si perchè anche ritagliando ore e ore al sonno, ovunque non si può arrivare!!!

Eccovi tutta la carrellata...parlano da soli















Che ne dite? Carini vero?? Tutti impreziositi da bottincini  di cui alcuni vintage, fiorellini, fiocchetti...alcuni, tipo quelli turchesi e quelli grigi, li abbiamo regalati con mollettina abbinata...davvero d'effetto^_^

Beh non mi resta che augurare a tutti buona settimana...speriamo che il gelo e la neve finiscano presto...
Ah Sara tornando ha detto che si, in effetti aveva un po' aveva freddo!!!
ciao Grazia




Commenti

  1. Wow che carrellata! Non ho mai provato i guantini senza dita; la tua descrizione dei vantaggi d'uso che offrono mi ha appena convinta a provarli! Che belli e quanti ne hai fatti! Grazia, ma quante cose produci? Sei bravissima! A presto, silvia

    RispondiElimina
  2. belli belli tutti colorati e simpatici!

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto venir voglia di provare a farne un paio... :)))
    Solo che io sono un pò arrugginita con la maglia... e anche poco pratica!!! :))))

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  4. Davvero viene voglia di farli, io per il prossimo natale pensavo"cappelli per tutti", ma adesso qualche guantino penso che lo farò.Sono deliziosi

    RispondiElimina
  5. fantastica, non saprei quale scegliere: appena ho visto quelli grigi e verde ottanio ho detto questi sono i miei preferiti, poi ho visto quelli rossi ho detto la stessa cosa e di quelli blu e neri mi piacciono come sono messi i due fiorellini ...
    sempre ecccccezzzionnnale qualunque cosa tu faccia!!!
    Buona notte

    RispondiElimina
  6. Belli, bellissimi ci piacciono tutti!!! Brava Grazia.
    Baci gelati
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  7. Anche io adoro i guanti senza dita!Sono comodissimi.Prò adesso con la neve è meglio coprirsi anche i ditini.I tuoi sono carinissimi!!

    RispondiElimina
  8. Ciao cara,
    carinissimi veramente!!!!
    Sono comdissimi e divertenti, si possono abbinare a tutte le mise, e senza le dita si realizzano veramente in poco tempo.
    Per quanto riguarda le temperature.....W la gioventù!!!
    Bacione e buona settimana.

    RispondiElimina
  9. Anche a me piacciono troppo e a parte questi giorni siberiani, li porto sempre quelli senza dita, mentre gli altri mi danno un pò fastidio.
    Per quanto riguarda tua figlia... beh in classe i ragazzi mi dicono (sempre con -11 o -12... Prof c'è caldo apriamo un pò le finestre... e le spalancano di brutto mentre io tremo come una foglia... e loro ovviamente sono in maniche corte!)
    Mah! In fondo c'è un pò di invidia!

    RispondiElimina
  10. i tuoi guanti sono romantici... credo che sia l'aggettivo giusto! è vero che con il freddo freddo non bastano ma ho provato, nei momenti disperati, a metterci su un paio di grossi guanti di pile da uomo e le mani hanno sentitamente ringraziato... poi via i guantoni e restano i senzadita, sempre!

    RispondiElimina
  11. Sono molto belli! Non uso guanti, ma se dovessi farlo sceglierei questo modello, senza dubbio più comodo!

    RispondiElimina
  12. Tutti splendidi! Non adatti alle temperature polari di questi giorni, indubbiamente! Ma originali e molto comodi! Soprattutto se devi scrivere sms ecc!

    In particolare mi piacciono quelli celesti!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  13. ma che belli Grazia! Anche io uso praticamente solo quei modelli, comodissimi! certo che sai fare proprio tutto XD
    un bacione!

    RispondiElimina
  14. Tutti molto belli e divertenti. Anche noi ne abbiamo fatti alcuni, e ci piacciono molto... A presto Lara

    RispondiElimina
  15. Ciao... tutto l'inverno che volevo riprendere in mano l'uncinetto e con questa sfilata ora avrò un pensiero fisso!Superbrava tu e la tua mamma!
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  16. Ma sono belli e colorati e confermo che sono anche comodi, io non uso proprio i guanti, ma per mia figlia ne ho fatti di tutti i colori, lei li tiene anche in classe, li ho fatti anche un paio piccolissimi per il bimbo!!!! Un abbraccio Elisa

    RispondiElimina
  17. Non ho mai né indossato e neanche mai fatto dei guanti senza dita.
    Ma devo dire che a vedere queste tue meraviglie mi hai fatto venir voglia di provare a farli.
    Ciao da Na'

    RispondiElimina
  18. Mi sono sempre piaciuti, danno un'aria sbarazzina ed elegante nello stesso tempo e i tuoi sono davvero belli, chic e preziosi nella loro semplicità!!! Strepitosi... si ecco la paroal giusta mi piacciono tantitissimo!!!^^

    RispondiElimina
  19. Quanti!!! E quanto sono belli!! Ma i miei preferiti sono verdegrigio! ^_^
    Anche io ho imparato ad amarli grazie ad Airali, e anche io ne ho sfornati in quantità! Sono proprio comodi!
    baci baci

    RispondiElimina
  20. I mezzi guanti di Ilaria sono favolosi, concordo!!!
    Ma anche i tuoi non scherzano, sono veramente bellissimi!!!
    Bravaaaaaa ^_^

    RispondiElimina
  21. Un paio più bello dell'altro! Devono essere caldissimi! Mi servirebbero per l'ufficio, quando lavoro al computer mi si ghiacciano terribilmente le mani, questi lasciano le dita fuori giusto per lavorare.
    baci sabrina

    RispondiElimina
  22. Favolosi e coloratissimi! Complimenti!
    a presto!
    Silvia

    RispondiElimina
  23. ma sono tantissimi.... brava Grazia ma la notte dormi o lavori???

    RispondiElimina
  24. ma sono una meraviglia...soprattutto i primi con i bordini all'uncinetto...brava, davvero brava, ansi brave...perchè c'è anche la tua mamma
    saluti
    P:)

    RispondiElimina
  25. Ciao Grazie, volevo dirti che ho linkato questo tuo post nel mio di stasera (http://lalunadistefylu.blogspot.com/2012/02/iniziativa-da-sposare-e-forse-un-premio.html)... spero non ti dispiaccia.
    Baci!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…