Passa ai contenuti principali

Rivelazioni

La prima cosa che faccio quando finisco di creare qualcosa sono le foto...
Le foto mi danno una prospettiva più completa dell'oggetto...esaltano pregi e fanno saltar fuori i difetti. 
La foto è in grado di farmi capire se la mia creazione è armoniosa, se necessita di modifiche...se mi fa sentire quel tarlo allo stomaco che mi dice che non sono pienamente soddisfatta...e se la foto mi piace allora si, sicuramente mi piace anche la creazione. 
La foto dell'oggetto è importante perchè è il nostro biglietto da visita, mi accorgo che faccio fatica a soffermarmi sulle foto che non sono belle e nitide, anche se la creazione è bella e merita. 
Non sono una fotografa....assolutamente...ho iniziato a fare fotografie quando ho aperto il mio blog, io di solito sono quella che sta dall'altra parte, che mette in posa, che organizza i gruppi...poi per forza di cose ho dovuto un po' ingegnarmi...imparare in fretta. 
Per le mie foto uso la mia macchinetta digitale, tutta in automatico, anche se ultimamente sulle foto fatte in casa ho osato con il manuale regolando luce, zoom e macro. Le mie foto sono ancora molto lontane dall'essere discrete, ma devo dire che sono soddisfatta...
Ecco la mia spillona "Fiore": le foto mi piacciono...dopo le modifiche all'esposizione ed hai colori il risultato non è male ma....
spillone in rame brunito lavorato interamente a mano. Anche il fiore è modellato a mano

Guardando bene la foto si vede un filo nel mezzo sotto il fiore che non dovrebbe esserci, non da fastidio e non graffia ma è decisamente antiestetico...
perline di amazzonite "aggrappate" con tecnica wire
ma....
lo spillone ovvero il filo che passa e la tiene appuntata allo scialle...bello con il doppio ricciolo sopra e sotto ma come fa a passare in una maglia il ricciolo sotto? Qui passa bene è un berretto lavorato a maglia bassa con un filato di ciniglia bello grosso...ma su una maglia lavorata a  maglia rasata sottile?
Lo spillone nel suo insieme, può essere usato anche per raccogliere i capelli
ok gli errori adesso sono a posto e li ho corretti grazie alle foto che me li hanno mostrati...non ho rifatto le foto queste mi piacevano troppo;)
Il resto va bene, lo spillone mi sembra bello ed il fiore.....mi piace ^_^!!!

ciao Grazia

Spillone modellato interamente a  mano, creato con filo di rame brunito e perline di amazzonite aggrappate con tecnica wire. Misura cm 9 x cm 4


Vi segnalo il gruppo su Facebook che ha creato una mia carissima amica, crea oggetti natalizi molto belli, fate un salto da lei e sbirciate Le magiche creazioni di Cla

Commenti

  1. Hai perfettamente ragione e infatti, a Natale, voglio una macchina digitale decente, niente di dispendioso, ma decente. Qualche consiglio? Io sono totalmente inesperta! Bellissimo lo spillone, complimenti, proprio bello...

    RispondiElimina
  2. Secondo mè le tue creazioni sono sempre fotografate bene!Comunque hai ragione,le foto sono molto importanti,e anche io s sono in un forum,su fb o un blog se ci sono foto piccole o poco nitide passo oltre senza neanche sforzarmi di capire il soggetto della foto!

    RispondiElimina
  3. Condivido, le foto evidenziano pregi e difetti...permettèndoti di ottimizzare il tutto prima della "presentazione ufficiale dal vivo"...
    ...complimenti sinceri, anche questo spillone è notevole...e trovo che tra i capelli assolva al meglio la sua funzione, bello com'è...anche se è preferibile essere bionde,essendo lui ramato, eh eh eh !

    Tanti baci ^_^

    M@ddy

    RispondiElimina
  4. Bellissima creazione! Si vede che dietro ci sono pazienza e tecnica.... Per le foto, sono fatalista! (soprattutto da quando c'è Santa Digitale... Con quelle tradizionali ho sempre fatto delle schifezze...). Bacini!

    RispondiElimina
  5. mi piace tantissimo questa spilla..... sei davvero brava,complimenti!
    Baci
    Clelia

    RispondiElimina
  6. la trovo davvero stupenda...davvero...un abbraccio simona...

    RispondiElimina
  7. è vero Grazia... e l'inverno è un periodo nero per le foto! non trovo mai la luce giusta ma quando si cerca di arrangiarsi si imparano cose nuove!!!

    RispondiElimina
  8. anche per me, è a dir poco spettacolare..

    RispondiElimina
  9. Bello, bello, bello!! Per le foto penso che tu sia comunque molto brava e non lontanamente discrete... certo si può sempre migliorare ... solo facendo e solo sbagliando e soprattutto, solo essendo sincere con noi stesse, possiamo migliorare!!! Ciao A presto

    RispondiElimina
  10. Mi piace la spilla! :)
    Inoltre mi piacciono le tue foto e anche il modo con cui costruisci il post! :))))
    Io in genere faccio passare qualche ora tra la realizzazione e la foto, perchè appena finita una cosa non riesco a "vederla", invece dopo un po' la vedo in modo più "distaccato" e vedo pregi e difetti, a quel punto mi piace fare le foto evidenziando gli uni e gli altri. :)

    RispondiElimina
  11. Complimenti davvero, per la spilla, il fiore e le foto! Anche io mi sono sforzata di capire come funziona la fotografia da quando devo immortalare le mie creazioni... ci vogliono piccoli passi ma alla fine la soddisfazione arriva!
    a presto
    Silvia

    RispondiElimina
  12. deliziosa come tutte le tue creazioni!

    RispondiElimina
  13. belle le foto e meravigliosa la spilla!!!

    RispondiElimina
  14. uno spettacolo Grazia...!!!

    RispondiElimina
  15. Concordo con quanto hai detto riguardo le fotografie,sono molto utili per mettere in luce i particolari del lavoro e a valorizzarne la bellezza.Inoltre ci servono per vedere nel dettaglio le imperfezioni soprattutto quando si lavora con il filo metallico.
    un salutone,Manu ^^

    RispondiElimina
  16. Brava Grazia, hai perfettamente ragione.
    Anzi volendo "pilluccare" in certe situazioni le foto rendono ancora di più della realtà.
    Lo spillone mi piace molto, fa parte di una serie di accessori che amo particolarmente....sarà perchè adoro indossare scaldacolli, sciarpe e compagnia bella.
    Un baciotto e buona giornata.

    RispondiElimina
  17. Come vorrei essere così ligia da fare le foto subito dopo aver concluso l'opera... invece me ne ricordo quando ormai la luce è andata, quindi si passa al giorno dopo, ma poi c'è da fare e ci si scorda... e l'oggetto finisce al mercatino senza essere passato per l'obiettivo, e sta sicuro che se vendi qualcosa... è proprio quello. Ok... ho concluso la storia dei miei bijoux!
    Passo dalla tua amica, grazie per le dritte!

    RispondiElimina
  18. Bellissimo questo post, brava Grazia.
    Sono d'accordo con te, la fotografia è molto importante.
    L'immagine è da curare e mantenere la qualità...
    Un abbraccio.
    Fer.

    RispondiElimina
  19. Strepitosa come tutto quello che crei!! BRAVA!!!

    Silvia

    RispondiElimina
  20. Secondo me le tue foto sono bellissime...si vede che ti sei impegnata ad imparare!!!! Io non avevo notato il difetto del filo sotto il fiore, forse perchè di primo impatto uno guarda l'oggetto nel suo insieme e l'effetto è prprio bello, insieme alla chiave di violino sono i miei preferiti!!!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  21. Ciao, intanto tanti tanti complimenti x la spilla che è bellissima!!! a me piace fotografare tutto quello che faccio e tenere le foto nel mio computer che prima o poi scoppierà :D e cerco sempre la migliore luce, prospettiva e sfondo...poi alcune foto le modifico con photoshop per migliorare il contrasto e la luminosità...x il momento mi alleno insomma....:) Ciao Ilaria

    RispondiElimina
  22. Certo che tu con rame e perline nessuno ti può fermare. Bello lo spillone!
    ^_^
    Fede fedulab.blogspot.com

    RispondiElimina
  23. La spilla e' praticamente perfetta! Bellissima! Complimenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…