Passa ai contenuti principali

...quando un sogno....

Ciao a tutte ragazze belle eccomi qui tornata e sopravvissuta al mio primo mercantino....
Devo dire che è stata un'esperienza davvero positiva...sono ottimista per natura e di tutte le esperienze che faccio estraggo solo la parte migliore...parto sempre dal presupposto che niente e nulla avviene mai per caso....
Ma cominciamo il nostro reportage...S. Benedetto Po (Mn) è stato classificato dall'Unesco come uno dei borghi più belli d'Italia e vi assicuro che arrivare nella sua piazza lascia davvero senza fiato...è grandissima, infinita da fare invidia alle più grandi città ed attorno ad essa si espande tutto il paesino che arriva fino al Po.
La giornata è magnifica, calda ma non afosa e Lulù che arriva prima di me si accaparra i posti migliori all'ombra...non sembra ma il 2 di luglio il sole alle 16,00 "picchia" . 
La piazza ed in fondo sulla sinistra il nostro banchetto
Io e Sara cominciamo ad allestire il nostro banchetto e...si... la bella temperatura è data anche dalla leggera brezza che "atterra" uno dopo l'altro gli espositori degli orecchini...ci dobbiamo ingegnare un po' per legarli bene ma "no problem" ci pensa il nostro ingegnoso marito e papà tuttofare:)
Il nostro banchetto pronto e mia figlia Sara
 
Potete notare la famosa "tribuna" degli orecchini e i colli creati dal mio papà
Dopo un po' il banchetto è pronto...mah chissà se andrà bene, a me sembra bello e colorato...forse un po' pieno...a me non piacciono molto i banchetti pieni...ma si dai tanto tra un po' si svuoterà...(ve l'ho detto che sono ottimista).
Vi dico la verità mi sembra molto strano essere dall'altra parte della barricata...io sono una visitatrice di mercatini e vi assicuro che come compratrice sono davvero imbattibile!!!! Ma come venditrice mi sento un po' fuori luogo...ma si sfodererò tutta la mia "creatività".
La piazza al tramonto
La gente comincia a passeggiare poca poca...e quella poca compra poco poco... tutte le bacarelle si girano un po' i pollici...tranne la super-donnina,  che ha il banchetto accanto al mio,  che vende dei pupazzi fatti da lei. Lei è sola e vive per i mercatini...vi assicuro che avrebbe venduto qualunque cosa a chiunque. 
Io e Lulù
Va beh la serata passa tra chiacchere con Lulù, persona fantastica...ma non avevo dubbi...certe cose si sentono anche attraverso lo schermo di un pc, e la sua simpaticissima famiglia e qualche sbadiglio...per fortuna che  i ragazzi che suonano (forte) sono bravi.
Li c'era il palco con i ragazzi che suonavano...guardate bene con cosa sono fatti  i  posti a sedere: due pallets accatastati con sopra un bel cuscinone...li trovo molto belli e adatti al'occasione
Che dire il bottino è stato abbastanza magro...anche se poi la mattina di domenica ho venduto qualcosa alla signora titolare del B&B dove abbiamo dormito che si è innamorata delle mie creazioni. 
Se vi capita di andare a Mantova vi consiglio di alloggiare da lei. Si chiama "Il tempo dei sogni" e già il nome dice tutto...è un posto appena aperto, pulito e ben arredato, ottimo rapporto qualità/prezzo... vi lascio anche il link,  magari a qualcuno può sempre servire.
Non si sta mai con le "mani in mano"....

...quasi mai....
Beh nonostante le poche vendite...devo dire che mi è piaciuto e sicuramente sarà un'esperienza da ripere...magari anche a breve...magari un po' più vicino a casa... sono una "capatosta" non mi arrendo mai:)))
ciao Grazia
Buona notte

Bed&Breakfast "Il tempo dei sogni" S.Benedetto Po - Mantova


Commenti

  1. Brava! Non ti arrendere mai! Un abbraccio.Natasha

    RispondiElimina
  2. Ottimo reportage Grazia! sono sicura che il prossimo venderai parecchio
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. il luogo lo conosco bene....proprio bello....il tuo banchetto è proprio invitante....per il resto...raccogliere sempre la parte positiva di ogni esperienza.un saluto.glo

    RispondiElimina
  4. il bilancio del mercatini è sempre un'incognita....a volte vanno alla grande e a volte sono un pò piu' magri....non ho ancora ben capito da cosa dipende, sarà un'insieme di cose...il luogo, le persone, la nostra predisposizione e convinzione nelle nostre creazioni....mah, non sò proprio...però è cosi!
    In ogni caso sono un'esperienza unica e da provare....fai bene a non mollare....sei brava e vedrai che il prossimo andrà alla grande
    salutoni
    P:)

    RispondiElimina
  5. un posto magnifico per un mercatino!!!!!!
    Ottimo anche vedere il bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto (sicuramente il prox andrà molto meglio) anche perchè proprio nei mercatini non puo mai sapere...

    RispondiElimina
  6. Che bel reportage, allegro e pieno di foto incantevoli, s vede che ti sei divertita!

    RispondiElimina
  7. Brava tu, brava Sara e bravo il papà (gli espositori sono splendidi)!!!

    Avete organizzato tutto con cura e delicatezza: mi piace!
    E avreste meritato di venir premiate di più dai passanti, però le giornate un po' fiacche sono sempre dietro l'angolo con i mercatini... perciò fate incetta di esperienza e riprovateci quanto prima chè le giornate "wow" arrivano quando uno meno se lo aspetta! ;-)
    Un bacione Grazia!
    cRy

    RispondiElimina
  8. Bellissimo il tuo banchetto!!! ordinato e ben allestito!
    adesso hai rotto il ghiaccio e dato che lo spirito positivo non ti manca stai certa che il prossimo ti darà soddisfazioni!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. I mercatini ti lasciano sempre un po' l'amaro in bocca, perchè uno si espone molto, preparando tutte le creazioni, pensando allo stand, portando un po' di te ad un mondo sconosciuto. Sono sempre esperienze positive da cui impari qualcosa, ma quando la gente passa e ti dice belle... e se ne va ... un po' dispiace. Non si capisce mai cosa vorrebbe vedere la gente... e poi a volte il banchetto di fianco con delle cose carine ma non eccezionali vende sempre più di te... boh!!! Vallo a capire il mondo.
    Vedrai che la prossima volta saranno quelli di fianco che diranno ... ma cosa ha di così particolare quello stand lì.... io lo so!!!! Adoro i tuoi gioielli. Ciao E buona settimana...

    RispondiElimina
  10. Grazia il tuo banchetto era bellissimo** gli espositori e la tribuna*_______*
    sono sicura che il tuo lavoro è stato apprezzato, perché sei bravissima!
    un bacione
    Marty

    RispondiElimina
  11. Bravissima, non ci si deve arrendere! Il vostro banchetto era stupendo e gli espositori spettacolari, sono sicurissima che alla prossima andrà meglio ^^
    a presto
    Silvia

    RispondiElimina
  12. Non ti scoraggiare!!! Anche a me il primo mercatino andò malissimo ma poi nel secondo mi sono rifatta alla grande!!!

    Baci

    Silvia

    RispondiElimina
  13. Che bello!!! Se fossi passata di li avrei certo comprato qualcosa!! Non ti arrendere, le tue creazioni sono stupende, la prossima volta venderai di più :)

    RispondiElimina
  14. Complimentissimi per tutto l'allestimento.....il babbo falegname trendy è troppo bravo....
    per quanto concerne i mercatini....sono sempre un terno all'otto, come ho scritto da Lulu,le persone in genere vorrebbero fare "le nozze con i fichi secchi".
    Sei brava, non sminuirti con i "prezzi da mercatino" solo per vendere qualcosa.....
    le cose che piacciono vengono apprezzate e comprate senza tanti giri.
    Comunque per esperienza va sempre bene, se poi ci metti che hai fatto la conoscenza di una bella persona come Lulu, il tempo ha retto, il b&b buono....che dire???
    Baciotto e complimenti a tutti!!!!
    Ciaoooooo!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Grazia, bellissime foto alcuni posti non li ho nemmmeno visti, menomale che li hai fotografati tu..... comunque grazie per le splendide parole che mi hai detto.... sei una persona dolcissima e speciale e sono felice di avervi incontrato sul mio cammino !!!!!
    Un abbraccio grande Lulu

    RispondiElimina
  16. Brava Grazia, il banchetto era davvero organizzato bene e gli oggetti, si sa, adattissimi all'occasione. Come prima esperienza devi essere soddisfatta, anche se hai venduto poco hai conosciuto tante belle persone e dei luoghi incantevoli. Complimenti anche per le foto.
    baci sabrina

    RispondiElimina
  17. Che bel banchetto! Come fa ha fatto la gente a non lasciarsi affascinare dalle tue creazioni?! Forse l'evento non è stato pubblicizzato abbastanza o forse c'erano troppi stand di bijoux o forse la gente del posto non è abituata a questo genere di cose? O chi lo sa! Sta di fatto che le tue creazioni sono uniche e fai benissimo a non mollare! Un abbraccio, Roberta

    RispondiElimina
  18. Non ho mai fatto un mercatino, forse perchè sono pigra o magari perchè sono convinta che le mie cose non incontrino i gusti degli acquirenti... insomma ci sono moltissimi perchè! Non saprei nemmeno da dove cominciare a dire il vero.
    Ad ogni modo il tuo banchetto era davvero ma davvero bello eh.... io mi sarei incantata a guardarlo!!!
    Eheheheh! Ciaooo Erika

    RispondiElimina
  19. Ciao Grazie, bellissime le foto e anche la tua descrizione..:-) il tuo banchetto davvero curato, mi piace soprattutto l'idea di accostare il bianco al color legno (si può dire???). Brava, per quanto riguarda le vendite mi dispiace, ma sicuramente andrà meglio la proxima vez.. anche perchè le tue creazioni e quelle di Sara sono veramente molto originali... :-) Michi

    RispondiElimina
  20. Brava Grazia!
    Bellissime le foto...

    Complimenti per il banchetto!
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Ciao Grazia,complimenti a tutta la famiglia, siete stati davvero in gamba a preparare tutto così bene..e meno male che almeno il tempo è stato bello e ti sei divertita! La prossima volta andrà sicuramente meglio, per vendere credo che ci voglia anche eperienza, oltre che avere belle cose..un abbraccio
    Carmen

    RispondiElimina
  22. Che bel racconto che ci hai fatto di questa esperienza, manco da un po' dai commenti, ma ho letto tutto e soprattutto ho ammirato le tue ultime creazioni...
    Allora a prestissimo con nuovi mercatini, vero?
    :)
    Valeria

    ps: e il banchetto?! wow!!

    RispondiElimina
  23. Grazie per il bellissimo reportage e complimenti per l'allestimento del banchetto.
    Vedrai che la prossima volta andrà meglio.
    Un bacione
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  24. Che bello il vostro banchetto...quante meraviglie...e come l'avete disposto bene....certo, uno si aspetta tantissimo...ma non sempre le cose vanno come uno se le augura...certo, trasmetti positività e fai bene a non arrenderti, io ne ho fatti tanti e qualcuno va male, basta non buttarsi giù!!!! Un abbraccione Elisa

    RispondiElimina
  25. il banchetto era bellisimo e ben organizzato. Come tutte ti dico non arrenderti!

    RispondiElimina
  26. e qui che vedo il mio piccolo borgo la mia cita e la mia piazza con il suo mercatino se lo sapevo poi venivo a trovarti ,cara grazia non arrenderti il tuo banchetto era bellissimo a volte ci si riesce di più a volte di meno pero rimangono ricordi e l'esperienza accumulata nel tempo un abbraccio lili

    RispondiElimina
  27. Anche a me piace far mercatini ,chiacchierare con la gente e conoscere persone nuove che condividono la stessa esperienza! mi piace, anche se ultimamente non mi ha dato grosse soddisfazioni!
    Comunque il tuo banchetto era molto curato e molto carino con quei colori sui toni del beige ,io mi sarei fermata ed avrei comprato!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…