Passa ai contenuti principali

Primule

Sera d'aprile

Batte la luna soavemente
di là dei vetri
sul mio vaso di primule:
senza vederla la penso
come una grande primula anch'essa
stupita
sola
nel prato azzurro del cielo.
(A.Pozzi)

quella di oggi è un'ode alla primavera, non ho ancora fatto un post dedicato e quando ci vuole...ci vuole...
...ogni tanto mi piace mostrarvi qualcosa di diverso dai bijoux e questa volta è un ritorno alle origini ovvero il punto croce. Adoro il punto croce, la sua rilassante ripetitività, quelle crocette tutte uguali ma tutte diverse tra di loro che una dopo l'altra vanno a dipingere una bella immagine...
In realtà è un lavoro che risale ad un paio di anni fa, perchè ultimamente il punto croce l'ho messo da parte, .ma è li pronto per essere rispolverato ogni volta che, ad esempio, devo scrivere il nome su un bavaglino da regalare a qualche bimbo appena nato.
Questo "dipinto ad ago" sta proprio sul suo bel cavalletto...ma in realtà è nato come centrino per vassoio, ma con tutto il lavoro che c'è dentro mi spiaceva toglierlo solamente per il caffè che pure è un ottima occasione ma...
Benvenuta primavera!!!!
ciao e buon week-end
Grazia

Commenti

  1. meravigliosamente primaverile... una cartolina....un inno alla bella stagione.glo

    RispondiElimina
  2. Anche per me il punto croce è il mio inizio creativo... sarà il caso che anche io riprenda i lavori fatti almeno per fotografarli e metterli sul blog... ora che langue la creatività!Bellissime le primule come fiori, ancora più bello immortalarle in un ricamo come il tuo!
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  3. Il punto croce è una mia grande passione! E poi adoro i fiori! Mi spiace solo di non avere più qualche oretta da dedicare al ricamo. Pensare che ho una marea di fili moulinè da parte. Vabbé intanto ammiro le tue bellissime primule! :-)
    Buon week!!
    Antonietta.

    RispondiElimina
  4. Anche per me il punto croce è una vecchia passione che ogni tanto rispolvero!Il tuo quadretto è molto carino e viva la primavera!!!!!
    Buon week end!

    RispondiElimina
  5. Che delizia!!! ^_^
    A quanto leggo in giro il punto croce è stato un punto di inizio un per tutte...
    ...eccetto che per me!! ^_^
    Un abbraccione
    Babi

    RispondiElimina
  6. Che bel quadretto di primule!!! Complimenti anche per la pazienza, che io proprio non ho ^^
    A presto!
    Silvia

    RispondiElimina
  7. Ciao Grazia, sono bellissime..sembrano dipinte! Complimenti, sei bravissima anche nel ricamo!!
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Grazie per gli auguri! spero che la torta sia stata di tuo gusto ;P
    Baci^^
    Ire

    P.S che meraviglia, complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Grazia volevo avvisarti che nella mia rubrica settimanale "Cose interessanti dai blog" ci sei anche tu con questo articolo!

    http://laperlanerabijouxedaccessori.blogspot.com/2011/03/cose-interessanti-dai-blog-v.html

    RispondiElimina
  10. wow, "un dipinto ad ago" è il nome giusto per questo dipinto!!! Complimenti Grazia, è bellissimo! Buon week-end!

    RispondiElimina
  11. Ciao Grazia! Grazie per esserti iscritta al mio candy!

    RispondiElimina
  12. Ciao Grazia! Grazie per esserti iscritta al mio blog candy! In bocca al lupo!
    Vale

    RispondiElimina
  13. Che bella ode alla primavera!!!! Anche io qualche anno fa mi divertivo con il punto croce....anche perchè mi piaceva l'idea di disegnare senza saperlo fare!!!! Buon fine settimana!!! Elisa

    RispondiElimina
  14. belle le tue primule ricamate e te lo dico io che me ne intendo, ciao

    RispondiElimina
  15. beh vedo che il punto croce ha infranto molti cuori... Babi e Silvia dovete provare ve ne innamorerete!!!
    ciao e grazie siete sempre fantastiche!!!
    Grazia

    RispondiElimina
  16. Grazie della tua visita e super super complimenti per il capolavoro che vedo resto senza parole è fantastico,bellissimo anche il colore delle primule ciao a presto.

    RispondiElimina
  17. Ho una piccola sorpresa per te...passa a trovarmi, se ti va :)
    Buona giornata
    Ire

    RispondiElimina
  18. Ma quante belle cose che fai...bravissima! Anch'io sono diventata tua sostenitrice. Un bacio

    RispondiElimina
  19. bellissimi i ricami a punto croce, ma quanta pazienza!!
    il tuo ricamo sul cavalletto sta benissimo!!

    baci eli

    RispondiElimina
  20. che bello!!! anche io quando ero piccina ho provato a lavoro a punto croce..poi ho scoperto invece che la mia vera passione è creare collane!!! :-) ps: scusa l'assenza ma sono oberata di lavoro.. baci

    RispondiElimina
  21. Oooohh! Finalmente dopo tempo immemore... torno a girovagare tra i blog e, qui da te, trovo subito una novità: anche il punto croce? Con il ricamo ed i lavori schematici non vado molto d'accordo, perciò mi stupisco sempre quando vedo un lavoro così: complimentissimi Grazia! Io, comunque, non escluderei anche l'idea del vassoio: secondo me non "mortificheresti" il tuo gran lavoro, ma lo esalteresti dandogli anche una funzione pratica.
    Un bacione...
    cRy

    RispondiElimina
  22. mache bello il tuo dipinto ad ago,complimenti!Qui la primavera hafatto capolino ed oggi ha già piovuto nuovamente.A presto,Anto

    RispondiElimina
  23. Una poesia al punto croce che conivido, senza togliere nulla alla poesia iniziale, ma mi ha colpito l'amore che hai verso le crocette, amore che credo di condividere con te, nonostante anche io non lo usi se non per scirvere nomi...

    Bellissimo lavoro!!^_^

    RispondiElimina
  24. @ ciao Sara benvenuta anche a te!!

    @ciao Cry sai che anch'io non amo seguire gli schemi? quando lavoro ai ferri o all'uncinetto finisco sempre per andare per conto mio... e non farei mai il miyuki, ma non so il punto croce è un'altra cosa...

    @ciao Le stagioni della Fantasia, benvenuta nel mio angolino, si quello per le crocette è un grande amore, anche se l'ho un po' messo da parte:)

    @Ely, Michy, Anto grazie!!!!

    RispondiElimina
  25. che dolci parole nella poesia e che dolci parole rivolgi alle crocette... una passione mai sopita anche per me, seppure ,come te, le ho messe un poco da parte... purtroppo da un bel po' di tempo^^

    Il tuo lavoro è davvero bello.. e come giustamente hai pensato tu ,non lo mettere da parte^^

    RispondiElimina
  26. Ciao Grazia,
    una meraviglia questo ricamo!! Le tue primule sembrano proprio appena fiorite... a quanto pare in questi giorni abbiamo tutti voglia di vera prima-vera!!!
    Grazie della visita :-)
    Dorella

    RispondiElimina
  27. Hai fatto proprio bene a mettere il tuo favoloso ricamo in bella vista, su un cavalletto!!!

    E....il punto croce è la passione (segreta!!! ^_^) di Anna....
    La sua precisione è nata lì...con il retro perfetto.... ih ih ih

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  28. Beh mi pare che molte creative abbiano iniziato con le crocette...una passione infinita!!!
    Il retro naturalmente perfetto... io ho fatto un corso per imparare e da allora non riesco a lavorare in altro modo...
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  29. bellissimo, anch'io amo il mezzo punto, un abbraccio

    RispondiElimina
  30. grazie mille Pam!!!
    Grazia

    RispondiElimina
  31. Vedo che siamo tutte sulla stessa lunghezza d'onda...questo inverno sembrava non finire mai e c'è tanta voglia di fiori e di primavera. grazie per essere passata dal blog, ti abbraccio e a presto,

    Erika :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento ^_^
Ricordati di spuntare il flag "ricevi notifiche" così potrai vedere la mia risposta al tuo commento.

Rispondo sempre a tutti anche via mail perciò se non ricevi una mia risposta verifica di non essere un "noreply-blogger".

Grazia

Post popolari in questo blog

Tutorial - rivestire una pallina di polistirolo

A grande richiesta vi lascio il tutorial per rivestire una pallina di polistirolo, ho usato delle stoffe natalizie perchè è una tecnica che si presta molto alla creazione di addobbi per l'albero di Natale... naturalmente si possono usare stoffe di diversi colori, secondo quello che volete creare:D

Occorrente:
Forma in polistirolo (pallina, uovo, cuore ecc)
Stoffe di diversi colori
Cutter piccolo
Limetta per unghie
Pennarello a punta fine
Nastrini vari in tinta
Forbicine ben affilate

Con il pennarello a punta fine disegnate sulla pallina 8 spicchi, più è piccolo lo spicchio più sarà facile rivestirlo

Con il cutter incidete il polistirolo dove avete tracciato le linee, la profondità deve essere di circa 0,5 mm


Prendete una delle stoffe che avete scelto usandola in sbieco così risulterà più elastica e meglio lavorabile


Con la limetta per unghie inserite la stoffa nelle incisioni che avete fatto con il cutter

Con una forbicina ben affilata ritagliate la stoffa in eccedenza


Con la lim…

info post: acquistare componenti per bijoux

Mi capita spesso di ricevere mail di amiche che chiedono informazioni su dove acquistare componenti per creare bijoux. Sono mail che fanno sempre piacere: se la gente mi chiede informazioni vuol dire che apprezza quello che faccio e il modo in cui lo presento...ma si dai delle piccole soddisfazioni...
Questa sera vorrei parlarvi dei miei "fornitori" ufficiali per creare bijoux quelli dove io acquisto i miei componenti. Acquistare "dal vivo" perle e catene da davvero molte soddisfazioni, poter toccare con mano ed ammirare da vicino i magnifici colori delle pietre è molto gratificante, ma a volte si rendono necessari acquisti su Internet che magari sono economicamente più vantaggiosi ed offrono una scelta maggiore e poi gli acquisti su Internet si rendono necessari se si ha la sfortuna  fortuna di abitare fuori dai grandi centri urbani.
Sicuramente ce ne sono molti su Internet, magari anche migliori di quelli che vi elenco sotto, ma questi sono quelli che preferisco,…

infopost - spedire online

Prendo spunto da una discussione nata oggi su Facebook per parlarvi di una cosa che sta molto a cuore di chi spedisce le proprie creazioni (e non solo) online.



E' compito di chi spedisce trovare soluzioni che offrono la migliore garanzia nel rapporto/qualità prezzo.
E' compito di chi acquista lasciarsi guidare nella scelta della spedizione migliore. La posta prioritaria costa meno (non poco, meno) ma sappiamo che non dà nessuna tracciatura.

Si sa, le spese di spedizione, incidono parecchio sul costo finale dell'acquisto ma purtroppo non ne possiamo fare a meno. Come scegliere allora quella più adatta alle nostre esigenze?

Se spedite oggetti piccoli (vedi bigiotteria) o oggetti leggeri potete affidarvi alle Poste Italiane. Non prendo in considerazione la posta prioritaria, anche se devo dire che, per quanto mi riguarda è sempre arrivato tutto a destinazione e  integro
Molto affidabile è invece la raccomandata 1 se spedite la mattina  arriva a destino il giorno dopo (due gi…